FoxCrime

La serie TV de La bambola assassina ha un titolo di lavorazione

di -

Finalmente abbiamo un titolo di lavorazione per la serie TV de La bambola assassina: Chucky. È stato Nick Antosca (Channel Zero) a rivelarlo.

Chucky in un'immagine del film Universal Pictures

348 condivisioni 0 commenti

Condividi

Mentre MGM e Orion Pictures si preparano a rilasciare un remake de La bambola assassina, Don Mancini - il creatore del franchise -, assieme a Nick Antosca (Channel Zero), continua a lavorare alla serie TV dedicata a Chucky che andrà in onda su Syfy. Antosca, durante un'intervista rilasciata a Slash Film, ha rivelato il titolo di lavorazione della serie TV:

Il titolo provvisorio è Chucky. Potrebbe cambiare, ma questo titolo funziona. 

Antosca ha poi dichiarato che la serie abbandonerà i toni da horror-comedy degli ultimi capitoli del franchise per avvicinarsi a quelli più cupi dei primi film:

La serie, comunque, sarà molto più vicina ai toni dei primi due film del franchise. Tornerà ad essere una sorta di horror classico.

Quindi Chucky sarà una continuazione di Cult of Chucky - l'ultimo capitolo della saga - o qualcosa di completamente differente? Mancini ha recentemente descritto la serie come "una nuova versione del franchise", suggerendo che si parlerà principalmente di una nuova storia con nuovi personaggi. Una dichiarazione confermata dallo stesso Antosca, che ha anche dichiarato che la serie esisterà nella stessa continuity dei film Universal:

È coerente con quella mitologia, ma è una storia completamente nuova. Quindi può essere guardata senza aver necessariamente visto i film. Ma è coerente con tutta la mitologia venuta prima, quindi sarà canon [quindi considerato ufficiale ndr].

Antosca, però, non ha chiuso completamente la porta a Jennifer Tilly - interprete di Tiffany Valentine - e Fiona Dourif, ma l'obiettivo principale è quello di raccontare storie nuove con personaggi nuovi.

A prestare la voce a Chucky, nella versione originale, troviamo ancora una volta Brad Dourif.

Via Bloody Disgusting

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.