FOX

Il Blu-ray di Venom che accontenta a metà, la recensione

di - | aggiornato

Il film Venom, a distanza di 4 mesi dall'uscita cinematografica, è arrivato in Home Video distribuito da Universal. Ecco la recensione della versione Blu-ray

3 condivisioni 0 commenti

Condividi

Come per l’arrivo alieno di più simbionti sulla Terra, giungono sul mercato diverse edizioni Home Video di Venom: DVD, Blu-ray, Blu-Ray 3D, Blu-ray Steelbook, 4K UHD, box con action figure e cofanetto con una statua che riproduce la lotta finale tra Venom e Riot.

La recensione che state per leggere riguarda il Blu-ray, che ha gli stessi contenuti extra delle altre release, escludendo il "più povero" DVD.

Il Blu-ray di VenomUniversal
L'edizione Blu-ray di Venom

La trama di Venom

La vita di Eddie Brock (interpretato da Tom Hardy) sembra essere perfetta: è il miglior reporter della città (San Francisco) e sta per sposarsi con l’amore della sua vita. Per Eddie, però, la ricerca della verità è vitale.

A causa del suo comportamento arrogante e saccente durante un’intervista al potente capo della Life Foundation, Carlton Drake (Riz Ahmed), perde sia il lavoro che l'amore. Sei mesi dopo verrà coinvolto in uno scoop che gli farà incontrare il simbionte alieno Venom: ne nasce una “collaborazione” forzata per salvare il mondo.

Venom è diretto da Ruben Fleischer, famoso per il rivoluzionario e divertente film Benvenuti a Zombieland del 2009 (e regista dell’imminente sequel), ed è interpretato da Tom Hardy, il quale si era già calato nei panni di un personaggio dei fumetti nel 2012: Bane nel film di Christopher Nolan Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno. Sia Fleischer che Hardy fanno bene il loro lavoro: le scene d’azione sono ben girate – soprattutto l’inseguimento in moto – e la doppia interpretazione molto fisica da ragazzo semplice/posseduto, un po’ alla Dr. Jekyll e Mr. Hyde, di Tom Hardy è il cuore pulsante del film.

Il lungometraggio è strutturato come un buddy movie: due persone diverse si ritrovano forzatamente a collaborare per un fine comune, diventando poi amici. La novità del film è insita nel fatto che i due diversi soggetti (Eddie e Venom) si ritrovano nella stessa persona, un po’ come in The Mask con Jim Carrey del 1994. Questo dualismo punta sul lato comico cercando di mantenere, però, un equilibrio complesso tra commedia e dramma, dove si gioca molto con la fisicità dell’attore mostrata attraverso il dolore fisico dato dal cambiamento (aspetto fondamentale, per esempio, in molti film di David Cronenberg). Quando il sottile equilibrio tra comicità e dramma riesce, il film funziona e diverte, altrimenti rasenta il ridicolo. 

La buona riuscita di Venom è comunque innegabile se ci si basa solo sui dati di incasso al box-office ed è facilmente giustificabile dal fatto che si tratta di un film dalla trama semplice, con un personaggio molto famoso (Venom) e un attore molto popolare (Tom Hardy).

Dall’atro lato, i difetti più evidenti del film sono nella sceneggiatura scritta da Jeff Pinker, Scott Rosenberg e Kelly Marcel. Basta basarsi sul discorso di Carlton Drake a proposito della compatibilità tra simbionte e ospite - alla base della sperimentazione della Life Foundation - per capire che qualcosa non quadra quando qualsiasi ospite diventa adatto ai simbionti: l’infermiera dell’ambulanza, la vecchia signora del mercato, la bambina, il cane, lo stesso Drake, ovviamente Eddie Brock e persino Anne (Michelle Williams).

Infine, nonostante i vari easter egg in riferimento ai fumetti, Venom ha ben poco della sua controparte cartacea e questo ha fatto storcere il naso ai lettori del personaggio ideato negli anni ’80 da David Michelinie e disegnato magnificamente da Todd McFarlane.

Venom, qualità video

Il Blu-ray viene presentato con un formato video panoramico ad alta definizione 2.40:1. La qualità visiva di questo Blu-ray è innegabile: i colori sono brillanti e i neri profondi. Il film si svolge su più location, sia interne che esterne, e vengono presentate scene sia di giorno che di notte. Il video resta ad altissimi livelli in tutti i casi, come quando all'interno della Life Foundation si vira sul blu piuttosto che sul rosso. Con l'alta definizione sono percepibili anche i più leggeri cambiamenti di tonalità.

Una scena da Venom, Eddie Brock è all'interno della Life FoundationHDSony Pictures/Universal
Tom Hardy è Eddie Brock in una scena di Venom

Venom, qualità audio

Trattandosi di un film con molta azione, cambiamenti repentini di scena, suoni alieni, sparatorie e schianti di automobili, l'audio è una componente fondamentale. Il Blu-ray di Venom presenta il formato 5.1 DTS-HD: pulito, chiaro e da godere con il giusto impianto Home Video.

Venom, i contenuti speciali del Blu-ray

I contenuti speciali rappresentano, a mio avviso, il primo motivo di acquisto di un Blu-ray: poter ascoltare il commento del regista, vedere le scene eliminate, scoprire i retroscena del film, ammirare gli storyboard sono tutte attività che ampliano e completano l'esperienza cinematografica e, spesso, aiutano a capire meglio il film facendo cambiare il giudizio dell'opera stessa.

Il Blu-ray di Venom riesce a metà nell'impresa: il commento del regista è assente e viene sostituto da una "modalità Venom" poco chiara negli intenti. Le scene eliminate sono solo 2, quando ci si aspettava molto più materiale a seguito dei commenti di Tom Hardy e dopo l'idea - data dal regista stesso - che nel film ci fossero sì scene violente che sono state poi escluse, per ottenere un rating più commercialmente favorevole in USA.

I contenuti speciali nel dettaglio sono questi:

Una schermata del menù dei contenuti speciali del Blu-ray di VenomHDUniversal
La prima schermata dei contenuti speciali del Blu-ray di Venom
  • Modalità Venom. Per sostituire il prezioso commento del regista sono state aggiunte delle pop-up durante il film, che rimangono sullo schermo per un tempo limitato oppure sono troppo lunghe da leggere. Inoltre è stato scelto un carattere poco leggibile: impossibile da leggere a distanza
  • Scene tagliate ed estese. La sezione più attesa è quella che delude maggiormente: nel Blu-ray sono presenti solo 2 scene eliminate e 1 scena estesa, tutte con sottotitoli in italiano. Le scene eliminate sono "Un giro all'ospedale" (1:23 minuti), in cui Eddie, seduto in taxi, discute con il suo alter ego Venom e "Antifurto" (35 secondi), in cui si vede Venom distruggere una automobile perché il rumore dell'antifurto lo infastidisce. La scena estesa - la più interessante - mostra il dialogo completo tra Eddie e Cletus Kasady (interpretato da Woody Harrelson e che nel sequel sarà il nemico Carnage)
  • L'anti-eroe. Una corposa featurette (10:04 minuti) in cui si parla del lavoro svolto egregiamente da Tom Hardy e del suo doppio ruolo
  • Il protettore letale in azione. Nel video di 9:14 minuti vengono mostrati i backstage delle scene d'azione, il lavoro degli stunt e il contributo di Tom Hardy
  • La progettazione di Venom. Produttori e sceneggiatori parlano di come hanno portato sullo schermo Venom. Nel video (5:34 minuti) si parla anche del perché il logo di Spider-Man non è presente sul petto del simbionte
  • I segreti del simbionte. Un simpatico video (2:40 minuti) che mostra alcuni easter egg del film, invitando i fan a trovarne degli altri durante la visione del film
  • Selezione scene per visualizzazione. Qui sono presenti ben 8 scene mostrate con l'accompagnamento visivo delle immagini relative allo storyboard o alla pre-visualizzazione grafica del computer: un lavoro che si fa spesso in occasione di film che richiedono effetti speciali visivi
  • Video musicali. Si può vedere il video musicale di Eminem dal titolo "Venom" e quello della canzone Sunflower relativo a un altro film Sony, ovvero Spider-Man: Un nuovo universo
  • Trailer vari. In questa sezione c'è solo il trailer del film Searching, uscito nel 2018. Questo stesso trailer viene visualizzato in automatico quando si inserisce il Blu-ray nel lettore
  • Anteprima di Spider-Man: Un nuovo universo. Al cinema, alla fine dei titoli di coda di Venom c'era una clip dal film Spider-Man: Un nuovo universo, questa clip è la stessa che trovate in questa sezione dei contenuti speciali

Informazioni tecniche su Venom in versione Blu-ray

  • Numero dischi: 1 Blu-ray
  • Formato Video: Formato Panoramico ad Alta Definizione (2.40:1) 1920 X 1080p 
  • Formato Audio: Italiano, Inglese 5.1 Dts-Hd Ma, Inglese Per Non Vedenti, Ceco, Hindi, Polacco, Russo, Tamil, Telugu, Turco, Ucraino, Ungherese 5.1 Dolby Digital
  • Sottotitoli: Italiano, Inglese, Inglese Per Non Udenti, Arabo, Bulgaro, Ceco, Croato, Danese, Ebraico, Estone, Finlandese, Greco, Islandese, Lettone, Lituano, Norvegese, Polacco, Portoghese, Rumeno, Russo, Serbo, Slovacco, Sloveno, Svedese, Turco, Ucraino, Ungherese
  • Durata complessiva degli extra: 61 minuti

Conclusioni

Venom è il primo film da solista del simbionte alieno dell’universo Marvel e va detto che il volto e la bravura di Tom Hardy hanno reso giustizia a un personaggio interessante e complesso, che ci si augura possa combattere un giorno contro Spider-Man. Il Blu-ray offre un’ottima resa visiva e un audio avvolgente in 5.1 che potrebbe diventare di riferimento per molti altri titoli. Il comparto extra è la nota più dolente, poteva essere più corposo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.