FoxCrime

Denis Villeneuve: il suo Dune arriverà negli USA a novembre 2020

di - | aggiornato

Warner Bros ha fissato il rilascio di Dune nelle sale statunitensi per il 20 novembre 2020, esattamente la settimana prima del Ringraziamento. Il film diretto da Denis Villeneuve vedrà protagonista la stella di Chiamami col tuo nome Timothée Chalamet.

Mezzo primo piano di Denis Villeneuve agli American Cinematheque Awards Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Dune si avvicina sempre di più all'inizio delle riprese e se, dopo tutti questi annunci di cast, vi sarete chiesti per quando potrebbe essere pronto il film diretto da Denis Villeneuve (Arrival e Blade Runner 2049), sappiate che questa domanda sta finalmente per avere una risposta.

Secondo quanto si legge su Variety, Warner Bros. ha infatti fissato la data d'uscita del film nelle sale statunitensi per il 20 novembre 2020, ovvero il week-end precedente alla settimana del Ringraziamento (28 novembre).

Variety informa inoltre che il film sarà disponibile sia nei formati 3D e Imax, giusto per avere una visione più completa di questo sofisticato lungometraggio.

Per conoscere la data di rilascio in terra nostrana è ovviamente troppo presto (il progetto risulta attualmente ancora in pre-produzione), ma indubbiamente non mancheranno eventuali futuri aggiornamenti.

Il cast di Dune

Nel frattempo abbiamo da poco appreso che Aquaman alias Jason Momoa è in trattative per entrare a far parte del cast di Dune nel ruolo di Duncan Idaho.

Sul set del film l'attore troverebbe ad aspettarlo la star di Chiamami col tuo nome Timothée Chalamet (Paul Atreides), Rebecca Ferguson (Lady Jessica), Josh Brolin (Gurney Halleck), Oscar Isaac (il duca Leto Atreides), Dave Bautista (Glossu Rabban "la Bestia"), il premio Oscar Javier Bardem (Stilgar), Stellan Skarsgård (il barone Harkonnen), Charlotte Ramplin (la Reverenda Madre Mohiam) e forse Zendaya (nel ruolo di Chani).

Trama 

Dune è basato sul ciclo di libri nato dalla penna di Frank Herbert, già nel 1984 oggetto di un adattamento poco riuscito firmato dal regista David Lynch.

Ambientata in un lontano futuro, la trama racconta il tortuoso cammino di Paul Atreides, erede di una famiglia che esercita il potere sul pianeta deserto Arrakis. In quanto unico produttore di una risorsa di grande valore, la Spezia (una droga dagli effetti miracolosi) il controllo sul pianeta è bramato anche dagli Harkonnen, un altro nobile casato in perenne rivalità con gli Atreides. 

Dopo che Paul e la sua famiglia vengono traditi, per il giovane protagonista inizierà un lungo percorso che lo porterà infine a guidare una ribellione per ripristinare il controllo degli Atreides su Harrakis.

L'adattamento di Villeneuve tratterà soltanto gli eventi narrati nella prima metà del libro e l'obiettivo sarà quello di realizzare uno "Star Wars per adulti".

La sceneggiatura è firmata da Villeneuve insieme a Eric Roth e John Spaihts. Il regista canadese sta inoltre producendo il film insieme a Cale Boyter e Mary Parent.

Per poter vedere il risultato finale di questo lavoro dovremo attendere ancora un bel po', ma forse col senno di poi potremo dire che ne sarà valsa la pena.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.