FOX

Salvatore Esposito è il protagonista del film L'eroe: trailer, trama e cast

di - | aggiornato

Il film, presentato al Taormina Film fest, è un noir intrigante girato dal regista Cristiano Anania.

993 condivisioni 0 commenti

Condividi

Salvatore Esposito, l’attore napoletano conosciuto al grande pubblico per il ruolo di Gennaro “Genny” Savastano nella serie TV Gomorra, torna al cinema con il film L’eroe.

Opera prima del regista romano Cristiano Anania, il film è un noir che in un clima di costante tensione, svelerà un oscuro crimine.

Trama

Nel film Esposito interpreta Giorgio Pollini, un mediocre ma ambizioso giornalista trentenne a rischio licenziamento. Trasferito in una redazione di provincia, l’uomo inizia un legame con Marta (Marta Gastini) e comincia un nuovo percorso professionale che lo condurrà a indagare sulla ricerca del piccolo Carlo, rapito da settimane.

Impegnato sull’investigazione e sulla ricerca delle prove che possano incastrare il rapitore, Pollini verrà applaudito dall’intero paese per il suo coraggio e la sua onestà, tratti caratteristici di un vero eroe.

Il film affronta uno dei temi più discussi degli ultimi tempi, l’attendibilità delle notizie. In una società affamata di news, è sempre più facile e frequente sacrificare l’etica del proprio lavoro, pur di raggiungere la celebrità. “La volontà è quella di indagare l’effetto che la mancanza di scrupoli può generare in un individuo”, spiega il regista.

Ed è in situazioni come quella narrata dal film, che ci si ritrova ad additare come colpevoli degli innocenti e a supportare qualcuno che, senza scrupoli, sbatte in prima pagina un nuovo “mostro”.

Il Cast de L'eroe

  • Salvatore Esposito: è Giorgio Pollini, un mediocre giornalista in cerca di riscatto personale che, indagando sulla scomparsa di un bambino, lavorerà allo scoop della sua vita. Famoso per il ruolo di Genny Savastano nella serie TV Gomorra, l’attore napoletano ha collaborato con Cosimo Alemà in Zeta e Puoi baciare lo sposo di Alessandro Genovesi
  • Cristina Donadio: è Giulia Guidi, cinica e spregiudicata imprenditrice vitivinicola. Donna determinata e senza paura, vive la crisi della sua azienda e il rapimento del nipote Carlo in maniera convulsa e irrequieta.  Donna di camorra in Gomorra (è lei che interpreta Scianel), la Donadio ha partecipato all’ultimo film di Edoardo De Angelis, Il vizio della speranza, nel ruolo di Alba
  • Paolo Sassanelli: è il cinico direttore del giornale in cui lavora Giorgio. Tanto cinema e tantissima TV per l’attore pugliese, famoso per il ruolo di Oscar in Un medico in famiglia e l’ispettore Gamberini ne L’ispettore Coliandro
  • Marta Gastini: è Marta, una laureanda di ritorno nel suo paesino d’origine. Bella e solare la ragazza sogna di diventare giornalista. Legata sentimentalmente a Giorgio, fa di tutto per scagionare dall'accusa di rapimento il suo amico d'infanzia Francesco, la cui colpevolezza appare chiara.  Dopo il debutto al cinema con Leonardo Pieraccioni che la sceglie per il ruolo di Martina in Io e Marilyn, la giovane attrice recita a fianco del premio Oscar Anthony Hopkins ne Il rito, con cui ottiene un Nastro d’argento come miglior attrice non protagonista
  • Fabio Ferrari: è Michele, atipico e svogliato giornalista, collega di Giorgio. Ferrari è una icona della TV degli anni '80: è stato Chicco Lazzaretti ne I ragazzi della 3ˇC e il Caporale Baldani in College. Figlio dell’attore Paolo Ferrari, ha lavorato con alcuni tra i più grandi artisti del cinema italiano: da Ettore Scola a Enrico Montesano.
  • Vincenzo Nemolato: è Francesco, un ragazzo ingenuo, un sognatore amante dei Transformers, accusato di aver rapito il piccolo Carlo. Il giovane attore è noto per aver interpretato Gennaro, lo strano tipo che si crede Superman nel film La kryptonite nella borsa e il saltimbanco nell’episodio La pulce ne Il racconto dei racconti di Matteo Garrone
  • Enrica Guidi: è Costanza, madre premurosa e protettiva, donna determinata a scoprire la verità sul rapimento del figlio. Nel film inizia una burrascosa ricerca del colpevole, che la porterà alla scoperta di alcuni fatti che vanno oltre ogni immaginazione. La bellissima attrice si è fatta notare dal pubblico italiano per la sua interpretazione di Tiziana, nella serie TV I delitti del BarLume.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.