FOX

Jason Momoa senza maglietta fa impennare le vendite dei biscotti delle Girl Scout

di - | aggiornato

Jason Momoa va su tutto. Anche sui biscotti delle Girl Scout. Una intraprendente ragazzina del Colorado ha messo l'immagine dell'attore senza maglietta sulle scatole dei dolcetti e ha ottenuto vendite record!

Jason Momoa alla première di Aquaman Getty Images

5k condivisioni 0 commenti

Condividi

In Italia l'usanza non esiste (o almeno, è poco diffusa). Ma sicuramente conoscete la "stagione dei biscotti" delle Girl Scout USA da qualche serie TV o film. In pratica, è quel momento dell'anno in cui le ragazzine delle varie associazioni vanno in giro a vendere dolcetti per raccogliere fondi per il loro gruppo o per iniziative di beneficenza.

L'attività è senza dubbio benemerita, ma non è innocente come sembra. La competizione tra le Girl Scout è enorme e incentivata da premi e riconoscimenti per le venditrici più brave.

Questo porta le ragazzine (e le loro mamme) a inventarsi trucchetti ed espedienti di ogni tipo (davvero) per piazzare quanti più biscotti possibile. Ma una alunna di quinta elementare del Colorado è andata decisamente oltre.

Come scrivono Mashable e Munchies, Charlotte Holmberg ha avuto l'idea (geniale) di "decorare" le scatole della sua dotazione di dolcetti con Jason Momoa senza maglietta.

Con una spregiudicata azione di "rebranding", la ragazzina ha ribattezzato i celebri biscotti ricoperti di caramello con granella di cocco Samoa con il molto più accattivante nome di "Momoas", ha aggiunto una foto ad alto tasso di testosterone della star di Aquaman e... ha ottenuto una impennata delle vendite (dai, davvero?).

Charlotte è una "Top Cookie CEO", ovvero una delle venditrici di dolcetti più brave in circolazione. Ma l'idea di mettere Jason senza maglietta sulle scatole di biscotti pare che non sia farina del suo sacco, bensì di quello della mamma (onestamente: per fortuna). Mamma che, per inciso, lavora nel marketing. 

Comunque sia, la trovata ha fatto (inevitabilmente) scalpore e l'intraprendente Girl Scout è stata anche intervistata da 9News (trovate il video qui sotto).

Charlotte ha raccontato che il nuovo packaging dei dolcetti Samoa ha riscosso un enorme successo:

Le mamme sono davvero prese bene e dicono che ne hanno bisogno. Le ragazze compreranno [i biscotti, n.d.r.] perché c'è [Jason Momoa, n.d.r.] sulla confezione. E i ragazzi anche li vorranno, perché lui è il loro supereroe preferito.

Ma l'idea di piazzare Jason a torso nudo sulle scatole di biscotti potrebbe diventare un boomerang per la ragazzina, la sua mamma, la divisione degli Scout del Colorado e l'associazione nazionale, perché (ovviamente) nessuno ha pagato i diritti per utilizzare l'immagine dell'attore.

E infatti, il quartier generale delle Girl Scout USA ha messo le mani avanti, scrivendo una mail a Mashable in cui specifica che la trovata era "uno scherzo per la famiglia e gli amici [di Charlotte, n.d.r.]" e che è stato realizzato un "numero limitato" di confezioni con la foto della star di Aquaman:

[Charlotte, n.d.r.] ha venduto la sua dotazione di biscotti e non utilizza più l'immagine di [Jason Momoa, n.d.r.] per piazzare i dolcetti. Lei e la sua truppa utilizzeranno i guadagni per attività locali, tra cui il sostegno alle ragazze del Colorado meno abbienti che vogliono diventare Girl Scout e l'acquisto di materiale scolastico per gli studenti bisognosi. 

La vicenda sembrerebbe chiusa, ma... Jason Momoa? L'attore non ha commentato e sembra davvero strano che non lo faccia.

E allora, restate sintonizzati per sapere se la star di Aquaman interverrà per dire la sua. E magari aiutare Charlotte a vendere altri dolcetti. Stavolta, di persona.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.