FoxCrime  

Arriva su FOX Crime 100% giallo: tutte le stagioni de La Signora in Giallo

di - | aggiornato

Oltre duecentosessanta episodi, centinaia di guest star, 6 Golden Globes e una marea di altri premi: su FoxCrime torna il canale tematico dedicato a La signora in giallo, Jessica Fletcher, con 100% Giallo. E una grande Angela Lansbury.

3k condivisioni 0 commenti

Condividi

Dal 9 marzo al 5 aprile, il canale FoxCrime+1 (canale 117 di Sky) diventa 100% Giallo. Tutte le stagioni de La signora in giallo, la mitica Jessica Fletcher, in un unico canale tematico per vedere (e rivedere, e rivedere...) una delle serie TV investigative più amate di sempre.

La scrittrice di gialli interpretata dalla grande Angela Lansbury (1 Oscar e 6 Golden Globes) sarà protagonista assoluta con tutti i 264 episodi in cui si trova a risolvere i casi più disparati prima della polizia locale. Attraverso gli Stati Uniti, con la scusa di andare a trovare uno dei mille nipoti o dei moltissimi amici, Jeassica Beatrice "J.B." Fletcher ci ripropone piccoli gioielli televisivi, in cui le regole del whodunit la fanno sempre da padrone.

Dotata di un grande intuito, profonda conoscitrice dell'animo umano e perspicace osservatrice, la signora Fletcher finisce sempre non solo per individuare il colpevole di turno, ma anche per spingerlo a confessare.

Ricostruendo prove, indizi e semplici intuizioni da grande detective, la Fletcher mette frequentemente in imbarazzo sceriffi, poliziotti e detective, che al suo confronto risultano degli inetti. Non importa quanto l'assassino possa essere astuto: per La signora in giallo non ci sono casi impossibili da risolvere.

Ex insegnante ora in pensione, la signora Fletcher ottiene un grandissimo successo come scrittrice di romanzi gialli e gira il Paese per presentazioni e inviti alle più disparate occasioni letterarie. Ma il suo forte, a parte appunto i nipoti che ormai non si contano più, sono i matrimoni.

Inutile dire che un delitto subito prima di un matrimonio richiede una soluzione rapida affinché tutto vada come previsto, e se c'è una che può fornirla, quella è lei. Ogni episodio segue sempre la medesima struttura, che nel corso degli anni ha saputo fidelizzare una larghissima fetta di pubblico in tutto il mondo. La signora Fletcher entra in contatto con nuovi personaggi, nella sua cittadina del Maine - Cabot Cove - o in giro per gli Stati Uniti.

L'occasione, dicevamo, può essere un tour per l'ultimo romanzo, un invito a un matrimonio o qualsiasi altra cosa: si tratta di un semplice pretesto, quindi gli sceneggiatori spesso non ci badano troppo.

A questo punto qualcuno finisce ucciso e ogni singolo personaggio incontrato dalla Fletcher ha un valido movente che potrebbe identificarlo come colpevole. Ma solo lei, mentre i poliziotti accusano il sospettato più ovvio, è in grado di scagionare un innocente ingiustamente arrestato e portarci dritti verso il vero assassino.

La sua confessione finale, di norma di fronte a un cospicuo numero di testimoni, rappresenta l'occasione per ricostruire il movente, il caso, le modalità del delitto ma soprattutto i passaggi investigativi che la brillante mente della signora Fletcher ha percorso per giungere alla conclusione.

Spigliata, spiritosa e ricca di risorse, Jessica Fletcher conquista grazie alla sua semplicità: sembra un'innocua, rispettabile signora in pensione quando in realtà si mette alle costole dei colpevoli peggio di un mastino. Finendo, sovente, per infilarsi in qualche situazione anche pericolosa.

Ma non le importa: purché la giustizia trionfi - in particolar modo quando a essere accusato è uno dei suoi nipoti - la nostra signora in giallo è pronta a tutto. Perfino a scene d'azione che nessuno le avrebbe mai attribuito.

Sul set de La signora in giallo sono passate centinaia di attori - in un momento della loro carriera in cui erano già più o meno famosi, o si apprestavano a diventarlo.

Da George Clooney a Courteney Cox, da Bryan Cranston a Neil Patrick Harris, da Leslie Nielsen a Cynthia Nixon e Joaquin Phoenix.

Senza dimenticare gli amatissimi personaggi ricorrenti: lo sceriffo di Cabot Cove, Amos Tupper, interpretato dall'ex signor Cunningham di Happy Days: Tom Bosley; il suo sostituto, lo sceriffo Mort Metzger (Ron Masak), ex poliziotto di New York; il dottor Seth Hazlitt (William Windom), medico di Cabot Cove e carissimo amico di Jessica; Grady Fletcher (Michael Horton), nipote prediletto di Jessica da parte del suo defunto marito; Harry McGraw (Jerry Orbach), investigatore privato che diventa amico di Jessica e la aiuta spesso; l'agente Andy Broom (Louis Herthum)... E diversi altri, presenti in un numero minore di episodi ma sempre concentrati sull'unica vera star della serie: Jessica Fletcher.

Ora potremo rivedere anche tutti loro, insieme agli appassionanti casi de La signora in giallo, sul canale tematico di FoxCrime!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.