FoxComedy

Il gatto che miagola in autotune: una star-lampo di Internet [VIDEO]

di - | aggiornato

Un povero padrone ha deciso di mettere l'autotune al suo gatto perché esasperato dal suo continuo miagolare. Ovviamente non è servito a nulla, ma il risultato finale è esilarante!

422 condivisioni 0 commenti

Condividi

Se T-Pain stesse cercando un nuovo collaboratore, Elton farebbe al caso suo.

Chi è Elton? Elton è un simpatico gattone che, come la stragrande maggioranza dei felini, ama miagolare nei momenti meno opportuni. Il suo padrone, Joaquind Baldwin, dopo essere stato svegliato presto dall'insistente miagolio di Elton, ha deciso di agire:

Ho messo l'autotune al gatto perché la mattina non riesce a star zitto. Non so come possa essere d'aiuto, ma l'ho fatto comunque.

Il video originale è visibile all'inizio dell'articolo.

Baldwin ha creato anche una variante del video di Elton: ad ogni miagolio corrisponde uno Yass. Eccolo:

Elton, ovviamente, non ha smesso di miagolare, ma grazie all'autotune è diventato una vera e propria celebrità su Twitter: in poco tempo il video di Elton con l'autotune ha totalizzato oltre 2,47 milioni di visualizzazioni, oltre 74mila retweet e tantissimi commenti. 

Alcuni hanno amato così tanto il nuovo miagolio di Elton che hanno deciso di mettere l'autotune anche ai propri animali domestici. Baldwin, in risposta, ha fatto sapere ai fan di Elton che ha usato un'app gratuita chiamata Voloco per ottenere l'effetto.

Ora non c'è nulla che ti trattiene dal trasformare il tuo animale domestico in una star del web. 

Via People

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.