FOX

Nightflyers non avrà una seconda stagione

di - | aggiornato

La serie fantascientifica della rete via cavo Syfy non ha colpito il pubblico quanto avrebbe dovuto.

Lommie, uno dei personaggi migliori dello show Syfy

1 condivisione 0 commenti

Condividi

La serie TV Nightflyers, tratta dalla novella di George R.R. Martin, è stata cancellata dopo appena una stagione.

Il network Syfy aveva investito molto sullo show (di fatto, è stato il più costoso che avesse mai prodotto) e, sebbene lo considerasse una grande scommessa, sperava che il pubblico apprezzasse le morti cruente e la suspense che lo caratterizzano.

Gli ascolti, tuttavia, non sono stati tali da giustificare il rinnovo per una seconda stagione: il finale è stato visto in diretta soltanto da 420mila spettatori, in calo rispetto ai 623mila del pilot.

La serie segue le vicende di otto scienziati che, a bordo di un'astronave chiamata Nightflyer, si dirigono nello spazio profondo per stabilire il primo contatto con una razza aliena. Dei terrificanti eventi iniziano però a verificarsi sulla nave spaziale, minando l'esito della missione: comincia quindi una vera e propria lotta alla sopravvivenza e i personaggi si interrogano su ciò che è giusto e sbagliato.

La notizia della cancellazione giunge dopo che uno dei protagonisti di Nightflyers, David Ajala (che nella serie interpreta il capitano della nave, Roy Eris), è stato scelto per l'episodio pilota dello show Under The Bridge di CBS.

Va precisato che, nonostante comparisse come produttore esecutivo, il "papà di Game of Thrones" non è mai stato coinvolto attivamente alla realizzazione del progetto: al momento Martin è impegnato a scrivere l'ultimo libro dell'agognata saga fantasy - intitolato Winds of Winter - e a lavorare dietro le quinte per la prima serie prequel di Game of Thrones.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.