FOX  

Deep State torna su FOX: ecco il trailer della seconda stagione

di -

Walton Goggins raccoglie il testimone di Mark Strong per diventare il protagonista della seconda stagione di Deep State, in arrivo su FOX. Ecco tutto ciò che sappiamo dei nuovi episodi.

26 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo la prima stagione, sta per tornare: Deep State arriverà a maggio con i nuovi episodi su FOX per raccontarci ancora il mondo di segreti, tradimento e corruzione dello Stato segreto. Deep state è un termine che definisce il potere delle forze militari o dei servizi segreti, in grado di agire - influenzando la politica di una nazione - all'oscuro dell'autorità politica.

Costantemente legato all'attualità, il tema del deep state è stato esplorato da grandi esperti di storia e politica internazionale ed è stato al centro di numerosi scandali.cFa parte anche della nostra storia ed è legato al alcune fra le pagine più oscure del passato nazionale. 

Servendosi della strategia della tensione e, spesso, anche di quella del terrore, il Deep State agisce in modo che la sua stessa esistenza venga dissimulata. Ed è proprio questo che ci racconterà la seconda stagione della serie creata da Simon Maxwell (American Odyssey)e Matthew Parkhill (Rogue). 

Protagonista assoluto sarà il personaggio di Walton Goggins (The Shield, Justified), che eredita il testimone passato da Mark Strong. Goggins interpreta l'ex agente operativo della CIA Nathan Miller, che lavora nel settore privato proprio per il deep state.

Paragonato al personaggio di George Clooney in Michael Clayton, Miller si muove con perizia in un mondo molto pericoloso, ricchissimo di insidie, di trappole e di doppiogiochisti. Miller dovrà fare i conti anche con la sua vita privata e in particolare con la ex moglie, interpretata da Shelley Conn (La fabbrica di cioccolato).

Nel cast, al suo fianco, troveremo anche il personaggio di Meaghan Sullivan (Victoria Hamilton, The Crown). Senatrice repubblicana, la Sullivan si batte affinché il Deep State venga mostrato al mondo intero, per fermarne le azioni llecite.

L'azione si svolgerà in vari Paesi fra cui il Mali, al centro della narrazione insieme al personaggio di Aicha Konaté (Lily Banda, Il ragazzo che catturò il vento), determinata a far sì che il suo Paese natale ottenga un netto miglioramento nelle condizioni di vita dei cittadini del Mali.

Ma non ci saranno solo nuovi personaggi. Ritroveremo anche membri del cast della prima stagione, a cominciare da Amanda Jones (Anastaia Griffith, Damages), agente di collegamento fra la CIA e la sezione britannica chiamata The Section.

Rivedremo Harry Clarke (Joe Dempsie, Il trono di spade), il figlio dell'ex protagonista Max Easton (Mark Strong). Harry nella prima stagione è entrato a far parte di The Section, trovandosi in mezzo a situazioni complesse e pericolose.

Walton Goggins20th Century Fox Television
Walton Goggins, il nuovo protagonista di Deep State

Anche George White (Alistair Petrie, The Terror) ritornerà sul set dopo averci turbati con i giochi di potere che ha gestito al comando di The Section nella prima stagione.

La narrazione si trasferisce dal Medio Oriente all'Africa sub-sahariana per raccontarci il costante saccheggio delle sue risorse naturali da parte degli altri Paesi. Dopo aver presentato al pubblico le caratteristiche del deep state, facendone emergere il potere ma soprattutto i potenziali pericoli, con la seconda stagione Deep State andrà a fondo di quel mondo sommerso.

La determinazione del deep state per raggiungere i propri obiettivi non si fermerà davanti a niente, e chiunque si troverà coinvolto nei suoi complotti finirà a lottare per la propria incolumità...

La seconda stagione di Deep State andrà in onda a maggio su FOX, in prima assoluta.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.