FOX

Project Porg, il Tamagotchi in realtà virtuale per allevare un Porg

di - | aggiornato

Dopo aver visto Gli ultimi Jedi avete fantasticato di crescere un Porg tutto vostro? Dite al vostro cane di fare spazio, questo sogno si è appena avverato!

Project Porg per allevare le piccole creature di Star Wars StarWars.com

53 condivisioni 0 commenti

Condividi

Se di recente avete visto gli ultimi film della saga di Star Wars e siete rimasti incantati dai piccoli Porg tanto da desiderare di allevarli a casa, i vostri sogni più reconditi si stanno per avverare. Ancora prima dell'uscita de Gli ultimi Jedi questi animaletti marini hanno subito conquistato una fetta di fedelissimi con le loro faccette buffe, scatenando però dall'altra parte aspre critiche da parte di fan che li vedono come una pura mossa di marketing da parte di Disney, per niente utile ai fini della storia.

Ovviamente la macchina commerciale non è rimasta indietro e si è subito lanciata nella realizzazione di pupazzi, zaini e scarpe tutti a tema Porg. Ora, a pochi mesi di distanza dal suo primo annuncio ufficiale, sta per arrivare sul visore 3D Magic Leap One l'esperienza in realtà virtuale Project Porg. Realizzata dagli ILMxLab di Lucasfilm, gli stessi dietro Ralph Breaks VR e Trails on Tatooine, quest'esperienza trasforma i Porg in Tamagotchi di cui il giocatore dovrà prendersi cura e accompagnare nella crescita.

Se quindi vi lasciate sempre conquistare dalle adorabili creature che popolano questi universi fantastici e avreste voluto a casa un'intera piantagione di Baby Groot, Project Porg è rivolto proprio a voi. La realtà virtuale vi trascinerà direttamente dentro il mondo di Star Wars, per vivere un'esperienza che gli sviluppatori definiscono in tutto e per tutto simile alla relazione che si instaura tra il padrone e il proprio animale domestico, che sia un gatto o un cane. Ed è a questo rapporto che hanno guardato per creare tutte le interazioni possibili tra giocatore e Porg, come palle o laser virtuali con cui farli giocare.

Più che realtà virtuale si parla più propriamente di realtà mista, perché i Porg saranno proiettati nel nostro mondo e volendo potremo portarli anche a spasso con noi per le città. Un grande esperimento nel campo dell'intrattenimento, che però sembra non avere niente a che fare con la continuity cinematografica. Nonostante ciò, questo progetto ha ricevuto tutto il supporto necessario del team dietro Gli ultimi Jedi, cosa che ha contribuito a dare maggiore spessore e credibilità al tutto.

Per saperne di più, date uno sguardo al video qui sotto e che la forza sia con voi!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.