FOX

Rivoluzione Nintendo: Reggie Fils-Aime lascia la compagnia

di -

Lo storico presidente di Nintendo of America, uno degli uomini simbolo di Nintendo e tra i più amati dai fan, ha annunciato il suo ritiro dalle scene per il prossimo mese di aprile.

20 condivisioni 0 commenti

Condividi

È una giornata storica per Nintendo: nelle scorse ore, il presidente della divisione Nintendo of America, Reggie Fils-Aime, ha annunciato che a partire dal mese di aprile andrà in pensione, lasciando spazio a un nuovo dirigente, identificato in Doug Bowser. Fils-Aime ha salutato la compagnia e i milioni di fan con un video messaggio, che trovate in apertura al nostro articolo.

Il saluto di Reggie Fils-Aime

Reggie Fils-Aime era presidente di Nintendo of America da oramai quindici anni e, con il tempo, è divenuto una delle personalità più iconiche della grande N. Capace di mettersi in gioco, da appassionato videogiocatore egli stesso, il presidente presenziava per conto di Nintendo ai maggiori eventi dedicati all'industria dei videogame negli Stati Uniti – tra cui i Direct dell'E3 e i The Game Awards.

Reggie Fils-Aime in uno scatto durante la presentazione di Nintendo SwitchHDGetty Images
Il presidente Reggie Fils-Aime alla presentazione di Nintendo Switch

Nel suo video, il quasi ex-presidente ha ringraziato di cuore i fan, dicendosi onorato di aver potuto fare parte in modo così importante della grande famiglia Nintendo:

Grazie per il vostro supporto. Grazie per avermi dato un Regno dei Funghi ricco di ricordi che non dimenticherò mai. [...] Per gli ultimi quindici anni, per me è stato un onore essere considerato parte della famiglia della community di Nintendo.

Il posto di Reggie Fils-Aime sarà preso, a partire dal mese di aprile, da Doug Bowser, attuale dirigente per le vendite e il marketing presso Nintendo of America. Fils-Aime ha descritto Bowser come una forza trainante che i fan scopriranno e impareranno ad amare, oltre che come un grande fan di Donkey Kong. Inoltre, l'attuale presidente non ha potuto fare a meno di scherzare sul fatto che il suo successore si chiami proprio Bowser, come lo storico cattivo della serie Mario.

Doug Bowser al suo arrivo in NintendoHDNintendo
La prima foto ufficiale di Doug Bowser ai tempi del suo arrivo in Nintendo

Doug Bowser lavora per Nintendo da maggio 2015. In precedenza, è stato vice presidente per il business planning – prima per le Americhe, poi per il mercato globale – per Electronic Arts, con la quale ha lavorato per oltre otto anni.

In chiusura al suo saluto, Reggie Fils-Aime ha assicurato che, ora che si dedicherà alla pensione per passare più tempo con la sua famiglia, rimarrà sempre e comunque il primo grande fan di Nintendo:

Ad aprile passerò il testimone di un titolo che per me ha significato tantissimo: presidente di Nintendo of America. Ne manterrò uno che però significa ancora di più: fan di Nintendo. Dal profondo del mio cuore, grazie di nuovo, per tutto. Siete i migliori.

Ci uniamo ai saluti a Reggie Fils-Aime e non possiamo che prepararci ad augurare buon lavoro a Bowser, nella speranza che non passi troppo tempo a rapire principesse e indispettire Mario!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.