FOX

GoT agli Oscar 2019 con la reunion di Jason Momoa ed Emilia Clarke

di - | aggiornato

C'era anche Game of Thrones agli Oscar 2019. Emilia Clarke e Jason Momoa, ovvero Daenerys Targaryen e Khal Drogo, si sono ritrovati sul red carpet del Dolby Theatre.

Jason Momoa ed Emilia Clarke agli Oscar 2019 Getty Images

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

C'è stato anche un po' di Game of Thrones agli Oscar 2019. Sul red carpet del Dolby Theatre di Los Angeles si è riunita una delle coppie più amate (e rimpiante) della serie, ovvero quella composta da Jason Momoa (Khal Drogo) ed Emilia Clarke (Daenerys Targaryen).

L'incontro è stato documentato sui social dalla star di Aquaman, che ha pubblicato uno scatto che lo ritrae con la sua "vera" moglie, Lisa Bonet, e con quella del piccolo schermo:

Io e le mie regine.

View this post on Instagram

Me and my QUEENS

A post shared by Jason Momoa (@prideofgypsies) on

Jason, vestito con un inedito smoking rosa del compianto Karl Lagerfeld, ha anche condiviso un'immagine di sé ed Emilia, accompagnandola con una dedica strappalacrime (per i fan di GoT):

Sono così orgoglioso di te, Emilia. Ti amo con tutto il mio cuore. Aloha. Drogo.

Ma (ovviamente) l'amore dell'interprete di origini hawaiane per la (ex) collega della serie HBO è confinato alla dimensione della finzione.

Nella realtà, l'attore non ha occhi che per la moglie ed è un vero e proprio "family man".

Sul red carpet degli Oscar, Jason ha condiviso con People una emozionante esperienza del suo essere padre, rivelando la reazione dei figli, Nakoa-Wolf Manakauapo Namakaeha e Lola Iolani, alla prima di Aquaman:

Si sono divertiti un sacco. Io ho visto per la prima volta il film insieme a loro. È stato un momento speciale e non lo dimenticherò mai. Erano molto fieri di me. È stato bellissimo.

A quanto pare, Nakoa-Wolf si è spaventato quando ha visto il padre ferito sullo schermo e l'attore lo ha rassicurato:

[Si è messo a piangere, n.d.r.] e io gli ho detto: 'Sono proprio qui, vicino a te, piccolo'.

Jason Momoa con la famiglia alla prima di AquamanHDGetty Images
Jason Momoa con la mamma, la moglie e i figli alla prima di Aquaman

In precedenza, come ricorda People, Jason aveva fatto un dichiarazione da "far tremar le vene e i polsi", rivelando di essere innamorato di Lisa da sempre:

Mia moglie è meravigliosa. La sua forma d'arte per eccellenza è di essere una madre eccezionale. Siamo una coppia perfetta. Ho capito che era la donna della mia vita quando avevo 8 anni e l'ho vista in TV [ne I Robinson, n.d.r.].

L'attore ha scherzato sul fatto che la sua passione poteva risultare inquietante e che ha evitato di rivelare alla moglie quanto fosse di lunga data, fino a che hanno messo su famiglia:

Pensavo: 'Ti seguirò fino a che sarai mia'. Sono uno stalker a tutti gli effetti. Non gliel'ho detto fino a quando abbiamo avuto due figli. Altrimenti, sarei sembrato strano e spaventoso. Ma la verità è che ho sempre voluto conoscerla. È sempre stata una regina.

Invece, almeno a quanto sembra, non esiste nessun corrispettivo reale di Khal Drogo per Emilia.

La star di Game of Thrones si è presentata agli Oscar da sola, ma non è sembrata affatto dispiaciuta di non avere un cavaliere. Anzi, è apparsa molto felice e semplicemente radiosa in un sofisticato abito luccicante di Balmain.

Anche lei è stata intervistata da People e, nel suo caso, la domande hanno inevitabilmente finito con il vertere sull'attesissima stagione conclusiva della serie HBO.

Come sempre, l'attrice è stata molto attenta a non fare spoiler, ma ha rivelato che il finale di GoT sarà "uno shock". E poi ha aggiunto che, a differenza di Kit Harington, che si è portato a casa la statua di Jon Snow presente nel teaser diffuso nelle scorse settimane, lei non ha preso niente dal set:

Sono una dannata perfettina. La gente mi guardava. Ho provato a nascondere delle cose sotto la parrucca, in borsa, ma niente!

Ma in realtà anche Emilia ha il suo ricordo di Game of Thrones. L'attrice si è tatuata 3 piccoli draghi sul polso destro. 

Una dichiarazione d'amore imperituro per Daenerys, i suoi "figli" e... per la serie che l'ha consacrata tra le grandi star di Hollywood.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.