FOX

Guardiani della Galassia Vol. 3: Kevin Feige conferma il copione di James Gunn (ma nessuna novità sulla Fase 4)

di - | aggiornato

Il boss di Marvel Studios Kevin Feige ha confermato che per Guardiani della Galassia Vol. 3 verrà usato il copione dell'ex regista del film, James Gunn, sottolineando anche che le prime informazioni sull'attesa Fase 4 del MCU non sono imminenti.

Un primo piano del regista James Gunn Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Nonostante il progetto legato a Guardiani della Galassia Vol. 3 sia ancora nel limbo, lo scorso mese di settembre Disney aveva lasciato intendere di essere intenzionata a usare il copione di James Gunn, il regista dei primi due capitoli della saga licenziato dalla major per via di alcuni tweet considerati inopportuni.

Successivamente, l'8 febbraio di quest'anno, l'attore Chris Pratt (interprete di Star-Lord nei film del MCU) ha ribadito ai microfoni di MTV News che Marvel userà sicuramente il copione scritto in precedenza da Gunn.

Ora, è arrivata l'ennesima la conferma: durante un'intervista con CinemaBlend, il boss di Marvel Studios Kevin Feige ha ribadito l’importanza del copione di Gunn, confermandone l’utilizzo per il terzo capitolo della saga dei Guardiani della Galassia.

La sua influenza [sui film Marvel] erano i Guardiani. Lui era i Guardiani. Potete riconoscere il suo lavoro anche nei film dedicati agli Avengers come avete visto in Infinity War, così come lo vedrete nella sceneggiatura di Guardiani 3, che useremo. Noterete la sua influenza. Tuttavia, l’idea apparsa online che fosse 'l'architetto dell’universo cosmico [nel franchise cinematografico]' è stata un po’ troppo ingigantita.

Purtroppo, Feige non si è però lasciato scappare nessuna nuova informazione sull'attesa Fase 4 del Marvel Cinematic Universe, rimandando le prime novità ai prossimi mesi.

Come abbiamo fatto per anni, non annunceremo nulla fino a che Avengers: Endgame e Spider-Man: Far From Home non saranno usciti. Come saprete, c'è un'enorme quantità di potenziale e una quantità enorme di personaggi aggiuntivi, trame e gruppi di eroi con cui continueremo a intrattenervi. Ancora una volta, questa è una nota di vanto per Marvel: l'avere una quantità di storie e personaggi incredibili tratti da alcune tra le più sorprendenti saghe viste nei fumetti.

James Gunn insieme a Kevin FeigeHDGetty Images
James Gunn e Kevin Feige a ottobre 2018

Relativamente alla quantità di progetti che potremo vedere nei prossimi anni, Feige ha ribadito:

Abbiamo sempre detto che non ci sono accordi per fare più di due film all'anno. Ma, come abbiamo visto negli ultimi due anni, quando ciò accade e soprattutto quando ci sono idee e squadre pronte a partire, non abbiamo intenzione di trattenerci.

Ricordiamo in ogni caso che la produzione di Guardiani della Galassia Vol. 3 sarebbe dovuta partire nel primo trimestre di quest'anno, sebbene Disney e Marvel Studios abbiano poi deciso di cambiare in corsa i loro piani sul film (al momento, ancora privo di un regista ufficiale). 

Che ne pensate?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.