FOX

Jason Momoa e Lisa Bonet dicono la loro sui biscotti delle Girl Scout con l'attore senza maglietta

di - | aggiornato

La storia dei biscotti delle Girl Scout con la foto di Jason Momoa senza maglietta è arrivata fino sul red carpet degli Oscar 2019. L'attore e sua moglie hanno commentato scherzosamente la vicenda.

Jason Momoa e Lisa Bonet agli Oscar 2019 Getty Images

154 condivisioni 0 commenti

Condividi

La (brillante) idea di una ragazzina del Colorado di mettere una foto di Jason Momoa senza maglietta sui celebri biscotti delle Girl Scout Samoa e di ribattezzarli "Momoas" per vendere più scatole ha fatto il giro del mondo e ha finito con il diventare argomento da red carpet agli Oscar 2019.

Il diretto interessato non aveva ancora commentato la vicenda e i giornalisti di Entertainment Tonight hanno pensato di colmare il gap, chiedendo alla star di Aquaman cosa pensasse della trovata di Charlotte Holmberg (e della sua mamma). 

Disponibile, affabile e sorridente come sempre, l'attore di origini hawaiane (che è stato anche protagonista di una mini reunion di GoT con Emilia Clarke) non si è tirato indietro e ha detto la sua (dal minuto 00:25 nel video che trovate qui sotto):

Adoro i biscotti delle Girl Scout. Aspettavo di riceverne qualcuno in omaggio. Mi piacerebbe.

Ma a quanto pare, non sono i Samoa i dolcetti delle Piccole Esploratrici preferiti da Jason, bensì i Trefoils o Shortbread... per i quali l'attore ha dato anche dato una golosa dritta per gustarli al meglio (da vero consumatore accanito):

Voglio gli Shortbread. Il modo migliore per mangiarli è conservarli in freezer.

Giusto per chiarire. Come spiegano Insider e Girl Scouts, i biscotti venduti dalle Girl Scout sono prodotti in varie tipologie da due diverse aziende (ABC Bakers e Little Brownie Bakers) e prendono nomi differenti a seconda che escano dagli stabilimenti dell'una o dell'altra. 

I Samoa o Caramel deLites sono dolcetti friabili, ricoperti di cioccolato, caramello e di una granella di cocco tostato. Invece, i Trefoils o Shortbread sono frollini con tanto burro e zucchero dalla caratteristica forma a trifoglio (da cui il nome).

E a quanto pare, la star di Aquaman preferisce proprio questi ultimi.

Quando l'intervistatrice gli ha chiesto se davvero non voleva i "suoi" biscotti, ovvero i "Momoas", l'attore ha tentennato (bonariamente). A quel punto, è intervenuta sua moglie, Lisa Bonet, che ha chiosato:

Vuole solo la sua parte.

Insomma, anche Jason Momoa aka Khal Drogo aka Aquaman ha un punto debole: i frollini delle Girl Scout.

Le fan e i fan dell'attore sono avvisati...

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.