FOX

LG G8 ThinQ: al MWC2019 lo smartphone che si usa con il palmo della mano

di -

LG ha scelto il Mobile World Congress 2019 per presentare il suo nuovo smartphone che si controlla (anche) con il palmo della mano, senza un contatto diretto. Ecco G8 ThinQ, e la sua variante G8s.

6 condivisioni 0 commenti

Condividi

LG ha mantenuto la promessa e ha presentato al Mobile World Congress 2019 uno smartphone con interfaccia touchless. LG G8 ThinQ può essere infatti utilizzato con il palmo della mano, con semplici e intuitive gesture.

Foto di LG G8 ThinQ realizzata da MKBHDHDLG / MKBHD

Nonostante LG G8 si esteticamente molto simile al suo predecessore, le novità non mancano di certo. Rispetto al G7, il nuovo arrivato ha un display OLED da 6,1 pollici, con risoluzione di 3120 x 1440 pixel. L'azienda sud-coreana ha deciso di non seguire il trend del momento, quello del foro, ed ha optato nuovamente per la tacca. L'azienda ha aggiornato la fotocamera anteriore, chiamata Z-camera, che utilizza un sensore ToF in grado di riconoscere movimenti, gesture e la profondità.

Ed è questo il sistema alla base della rivoluzionaria funzione Hand ID. Proiettando un segnale infrarosso sul palmo della mano, il G8 può estrapolare una mappa delle vene basata sull'assorbimento del segnale IR da parte dell'emoglobina. È dunque possibile sbloccare lo smartphone con il palmo della mano, una soluzione, a detta di LG, incredibilmente difficile da superare in termini di sicurezza.

Il funzionamento di Hand ID su LG G8 ThinQLG / MKBHD

Una tecnologia che si sposa alla perfezione con le gesture Air Motion. Tale connubio consente all'utente di controllare lo smartphone in ogni sua funzione, dalle chiamate effettuate o in entrata alla riproduzione di un brano musicale, dalla messa in pausa di un video alla navigazione sul web. Il tutto senza toccare il G8 ThinQ.

Il G8 ThinQ può essere utilizzato anche solo con le gestureLG / MKBHD

Altra novità di spicco del G8 ThinQ è il nuovo altoparlante Crystal Sound OLED, una tecnologia che consente la riproduzione del suono attraverso la vibrazione dell'intero pannello frontale. Ed è così giustificata l'assenza di un secondo speaker nella parte superiore dello smartphone.

Immagine promozionale della tecnologia Crystal Sound OLEDHDLG

La doppia fotocamera posteriore, a filo con la scocca (ed è una notizia), supporta la nuova funzione Night View, che combina fino a 10 foto in una. Introdotto inoltre il supporto per i video in modalità ritratto e la possibilità di poter modificare l'effetto bokeh. La scocca posteriore ospita anche il sensore per le impronte digitali.

Tra le altre specifiche tecniche si segnalano 6GB di memoria RAM, 128GB di memoria interna, una batteria con capacità di 3,500mAh e il processore Qulacomm Snapdragon 855.

Prezzo e uscita

Al momento non è stata rivelata alcuna informazione ufficiale sull'argomento, è tuttavia ipotizzabile un prezzo non inferiore ai 900 euro, ovvero in linea con gli altri top di gamma. Per quanto riguarda l'uscita sul mercato, si dovrà probabilmente attendere marzo o aprile.

LG G8s ThinQ

Un po' a sorpresa, LG ha presentato al MWC2019 anche una variante di G8 ThinQ. Le differenze sono poche, ma rendono il G8s particolarmente interessante agli occhi di potenziali acquirenti.

Immagine stampa di LG G8s ThinQHDLG

LG G8s ThinQ ha un display OLED FullVision da 6,2 pollici, con risoluzione FullHD+ e form factor di 18.7:9. La fotocamera anteriore, ospitata nella tacca su schermo, è da 8 megapixel, accompagnata dal sensore ToF necessario per lo sblocco, e l'utilizzo, tramite Hand ID.

Il processore è lo stesso del G8, ovvero lo Snapdragon 855. La RAM è da 6 GB, mentre la memoria interna è da 64 o 128 GB, espandibile tramite microSD. La batteria è da 3,550mAh. Sulla scocca posteriore, in metallo, è presente un modulo con tripla fotocamera e il sensore per la lettura delle impronte digitali.

Anche nel caso di LG G8s ThinQ scarseggiano le informazioni su data di uscita e prezzo, tuttavia l'azienda ha precisato che per il mercato europeo è stato scelto il periodo di maggio-giugno per il lancio.

Cosa ne pensate dei nuovi smartphone di LG e della nuova funzione Hand ID?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.