FoxCrime  

Jennifer Carpenter, da Dexter ad una nuova Serie TV

di - | aggiornato

Da Dexter a The Enemy Within, l'attrice Jennifer Carpenter parla della nuova serie che ha da poco debuttato negli Stati Uniti.

27 condivisioni 0 commenti

Condividi

Creata da Ken Woodruff (Gotham, The Mentalist), la nuova serie di NBC The Enemy Within è un thriller psicologico che narra la storia di Erica Shepherd, interpretata da Jennifer Carpenter (che ricorderete per il ruolo di Debra Morgan nella serie TV Dexter), una brillante ex agente della CIA che ora è conosciuta come una delle più grandi traditrici della recente storia americana.

Quando l'FBI si ritrova a dover rintracciare un terrorista molto pericoloso e inafferrabile, i vertici dell'agenzia si rendono conto che hanno bisogno dell'aiuto di Shepherd e che quindi dovranno prelevarla dalla prigione di Supermax dove sta scontando l'ergastolo, in modo che possa aiutarli a catturare lo stesso criminale che, in qualche modo, l'ha resa una traditrice.

Il sito americano Collider ha intervistato Jennifer Carpenter dopo aver visto i primi due episodi della serie.

L'attrice ha dichiarato che The Enemy Within è una serie che ha voluto fortemente fare e quando le viene chiesto cosa trova di affascinante nel personaggio, l'attrice ha una risposta alquanto interessante:

Ho reazioni viscerali quando sento parlare la gente del mio personaggio. Per esempio, quando Morris [Chestnut] lo ha fatto per alcune testate giornalistiche, avrei avuto voglia di dire: 'No, non è vero! Come lo sai che è così?'[...] si tratta di percezioni. Quando qualcuno dice qualcosa sul mio personaggio, diventa il mio lavoro annebbiare quella percezione, cercare di confonderla.[...] Spesso dipende da come interpreto io il personaggio e quali penso possano essere le sue intenzioni.

Sul suo personaggio dice:

Il lavoro è sia una passione che una dipendenza per lei, è nel suo DNA. Penso che la sua curiosità sia dipesa dal lavoro di suo padre. Quando lei ha mostrato il suo interesse, il padre l'ha accolta e le ha dato seguito. Quello che veramente amo esplorare è questo immutabile senso di patriottismo, che oggi giorno sembra carente.

In The Enemy Within il personaggio di Carpenter, Erica Shepherd, che rappresenta in qualche modo la CIA ha a che fare con il capo della FBI Will Keaton (Morris Chestnut), ecco cosa pensa di questo rapporto l'attrice:

Ci comparo a due atleti perché arriviamo in tempo, spuntiamo entrambi preparati e ci alleniamo parecchio. Prima di girare una scena non parliamo molto, facciamo i nostri compiti a casa ed è eccitante. È un buon partner. E anche incredibilmente gentile e generoso, un uomo di famiglia, il che è una benedizione.

Sulla storia del personaggio, Jennifer Carpenter dice che ha passato 3 anni in prigione: un posto orribile dove chiunque perderebbe la testa. Sul fatto che il suo personaggio possa o no redimersi non si sbilancia, forse per paura di spoiler.

The Enemy Within va attualmente in onda negli Stati Uniti sul canale NBC.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.