FOX

Captive State esce in Italia il 28 marzo: trailer e trama del film con John Goodman

di - | aggiornato

John Goodman e Ashton Sanders sono i protagonisti del nuovo thriller fantascientifico diretto dal regista Rubert Wyatt in uscita nelle sale italiane il prossimo 28 marzo.

17 condivisioni 0 commenti

Condividi

Adler Entertainment ha diffuso il nuovo trailer ufficiale italiano di Captive State, l'ultimo film di fantascienza diretto e co-sceneggiato da Rubert Wyatt (L'alba del pianeta della scimmie). Protagonisti di questo avvincente thriller sono il vincitore di un Golden Globe John Goodman e la star di Moonlight Ashton Sanders.

La pellicola è ambientata in una futuristica Chicago dieci anni dopo l'invasione aliena che ha permesso a creature extraterrestri di impadronirsi della Terra. Da allora il mondo è diviso in due fazioni: da un lato coloro che hanno accettato l'occupazione e dall'altro invece chi ha scelto di opporsi al dominio alieno. 

Nel trailer, che trovate in apertura dell'articolo, vediamo John Goodman nel ruolo del poliziotto Mulligan incaricato di ingaggiare il giovane Gabriel (Ashton Sanders), figlio di un soldato ribelle morto in battaglia, per guidare la resistenza e combattere contro le forze aliene per liberare il mondo dai tirannici invasori. 

Nel cast di Captive State, oltre a John Goodman e Ashton Sanders, troviamo la candidata all'Oscar Vera Farmiga, Madeline Brewer, Alan Ruck, il rapper Machine Gun Kelly, Kevin Dunn e Kiki Layne (Se la strada potesse parlare). 

La sceneggiatura è stata firmata dallo stesso Rubert Wyatt con Erica Beeney mentre la produzione è stata curata da Amblin Partners di Steven Spielberg in collaborazione con Participant Media. 

La pellicola arriverà nelle sale cinematografiche italiane il prossimo 28 marzo. 

E voi cosa ne pensate? Vi è piaciuto il nuovo trailer di Captive State?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.