FOX

Quattro matrimoni e un funerale: il teaser dello speciale revival dopo 25 anni

di - | aggiornato

Hugh Grant e il cast della celebre rom-com inglese insieme per One Red Nose Day and a Wedding, il cortometraggio realizzato per la raccolta fondi di Comic Relief.

489 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo le nozze tra Harry e Meghan, un altro atteso matrimonio british sta per essere celebrato. Quale? È ancora un mistero, che verrà però rivelato il 15 marzo sul canale BBC1 e il 23 maggio su NBC in occasione del Red Nose Day, la giornata evento dedicata alla raccolta fondi per i bambini che vivono in condizione di povertà, a cui viene dedicato uno speciale TV con alcune star dello spettacolo.   

L’unico indizio è che l’invito di partecipazione alle nozze è stato spedito dal cast del film Quattro matrimoni e un funerale.

Riunitosi dopo il successo di 25 anni fa, il gruppo di attori è apparso nel trailer del sequel del film intitolato One Red Nose Day and a Wedding, che farà parte della serata speciale di programmazione televisiva dedicata al Red Nose Day. L’evento è organizzato da Comic Relief (associazione a favore delle persone povere), che negli ultimi quattro anni è riuscito a raccogliere ben 150 milioni di dollari.

Alla realizzazione del cortometraggio hanno partecipato Hugh Grant (che per il ruolo di Charles vinse un Golden Globe e un Premio BAFTA come Miglior attore), Andie MacDowell (Carrie), Kristin Scott Thomas (Fiona) e Rowan Atkinson (Padre Gerald), che nel trailer si presentano con i nomi dei loro personaggi e invitano il pubblico a partecipare al “matrimonio dell’anno”.

Il corto di 12 minuti è stato diretto dal regista originale del film, Mike Newell e scritto dallo sceneggiatore Richard Curtis che, per il loro fantastico lavoro, vinsero nel 1995 un Premio César e un BAFTA.

In un’intervista alla rivista People il regista Curtis, che è anche uno dei fondatori di Comic Relief, non ha svelato l’identità della coppia del quinto matrimonio: “Non posso dirvelo perché è il colpo di scena”. Il regista aveva già riunito un altro amatissimo cast nel 2017, quello di Love Actually - L'amore davvero che nel cortometraggio Red Nose Day Actually mostrava le vite dei personaggi dopo 14 anni.

Nel video-invito al matrimonio Hugh Grant si raccomanda di essere puntuali: “Per favore, non siate in ritardo”, ironizzando sul suo personaggio, Charles, perennemente in ritardo ai matrimoni degli amici.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.