FOX

Bridget Jones: tutti i libri e i film della saga

di -

Renée Zellweger veste i panni della goffa Bridget Jones nella saga cinematografica ispirata agli omonimi romanzi della scrittrice Helen Fielding. Ecco tutti i libri e i film.

Renée Zellweger è Bridget Jones Miramax Film

24 condivisioni 0 commenti

Condividi

Era il 2001 quando arrivava nei cinema di tutto il mondo Il diario di Bridget Jones, la commedia britannica diretta da Sharon Maguire con protagonista il premio Oscar Renée Zellweger. La pellicola si basa sull'omonimo romanzo di Helen Fielding del 1995, nato inizialmente come una rubrica fissa sui quotidiani The Independent e The Daily Telegraph. 

Grazie all'enorme successo tra il pubblico, la rubrica è stata poi trasformata in un libro che in breve tempo è diventato un best seller con oltre 10 milioni di copie vendute in tutto il mondo solo nei primi 7 anni ed è stato tradotto in moltissime lingue.

Nel 1999 Helen Fielding decise di pubblicare il sequel dal titolo Che pasticcio, Bridget Jones! da cui fu tratto il secondo adattamento cinematografico che vedeva protagonista ancora una volta Renée Zellweger.

La scrittrice inglese ha atteso ben 14 anni prima di rilasciare il terzo romanzo della saga letteraria dedicata alle disavventure della single più pasticciona e amata della Gran Bretagna. Nel 2013 infatti pubblica Bridget Jones. Un amore di ragazzo che però non è stato mai adattato per il grande schermo. Al cinema è invece arrivato il quarto libro della Fielding intitolato Bridget Jones's Baby. I diari, uscito nel 2016. 

L'intera saga cinematografica ha avuto un ottimo riscontro al botteghino dove la prima pellicola è riuscita ad incassare oltre 280 milioni di dollari in tutto il mondo, a fronte di un budget iniziale di soli 26 milioni.

Tuttavia il secondo e terzo capitolo della trilogia non sono riusciti a bissare i numeri del primo, guadagnando rispettivamente solo 262,5 e 212,0 milioni di dollari al box office mondiale. Il franchise ha incassato complessivamente più di 750 milioni di dollari in tutto il mondo.  

L'attrice Renée Zellweger ha ricevuto una nomination agli Oscar del 2002 per la sua impeccabile interpretazione ne Il diario di Bridget Jones non riuscendo però a portarsi a casa l'ambita statuetta che ha poi conquistato nel 2004 per Ritorno a Cold Mountain. 

Ecco una breve guida con tutti i film ed i romanzi di Helen Fielding da cui sono stati tratti.

I libri

Le trasposizioni al cinema

I romanzi di Helen Fielding

Il diario di Bridget Jones

La copertina del libro Il diario di Bridget JonesRizzoli

Il diario di Bridget Jones è il primo romanzo, edito in Italia da Rizzoli nel 1995, della saga letteraria firmata dalla scrittrice inglese Helen Fielding. Il libro racconta la storia di Bridget Jones, una single trentenne, che vive e lavora a Londra ed ha un gruppo di amici che sono come una famiglia per lei. Ossessionata dal suo peso, con il vizio del fumo e qualche bicchiere di troppo, è alla ricerca dell'amore - ma quello con l'A maiuscola.

Bridget vive la sua vita tra disavventure sentimentali esilaranti e continui litigi con sua madre, che non perde occasione di presentarle nuovi possibili fidanzati e ricordarle che gli anni passano e che corre seriamente il rischio di restare "zitella" in eterno. Lei tuttavia è convinta di aver trovato l'amore in Daniel Cleaver, il suo capo, ma le cose cambiano quando incontra il rigido ma romantico Mark Darcy.

Che pasticcio, Bridget Jones!

Il secondo romanzo della saga letteraria di Helen FieldingRizzoli

Pubblicato nel 1999 sempre da Rizzoli, in Che pasticcio, Bridget Jones! ritroviamo la nostra amata protagonista dove l'avevamo lasciata nel primo romanzo. Persi da tempo i suoi chili di troppo e abbandonato il vizio del fumo, la londinese Bridget adesso è felicemente fidanzata con il brillante avvocato Mark Darcy, ma sul lavoro è rimasta la solita frana combina disastri. 

La felice vita di coppia, che tanto invidiava quando era single, rischia però di essere minacciata dall'arrivo di Rebecca, una conoscente di Bridget, che inizia a frequentare Mark troppo spesso provocando in lei una folle gelosia. La donna capisce così che anche l'amore con l'A maiuscola non è privo di incomprensioni, e la rottura con Mark è inevitabile. Nonostante la disperazione iniziale, Bridget decide di dedicarsi ai tanti problemi della sua vita: da una madre fin troppo disinibita ad un lavoro che odia. 

Le cose cambiano quando in estate incontra il suo ex capo, Daniel Cleaver, ed i due ben presto finiscono nuovamente a letto insieme. Ma il suo cuore ancora batte per Mark Darcy. Riuscirà la goffa Bridget a ritrovare l'amore dell'uomo dei suoi sogni?

Bridget Jones. Un amore di ragazzo

La copertina del libro Bridget Jones. Un amore di ragazzoRizzoli

Il terzo romanzo della saga letteraria di Helen Fielding arriva in libreria solo nel 2013, a distanza di ben 14 anni dal precedente capitolo. Intitolato Bridget Jones. Un un amore di ragazzo, in questo nuovo libro sono trascorsi tredici anni e Bridget Jones è ormai una cinquantenne single con due figli.

Nuovamente alle prese con i chili di troppo ed il vizio del fumo, la sua nuova vita di mamma è sempre piena di ostacoli da superare. Adesso però Bridget è una donna più forte che ha imparato a farsi largo da sola. Ma che fine ha fatto Mark Darcy e chi sarà mai il padre dei suoi figli?

Bridget Jones's Baby. I diari

L'ultimo romanzo della saga di Helen FieldingRizzoli

Il quarto e ultimo romanzo della saga letteraria di Helen Fielding s'intitola Bridget Jones's Baby. I diari ed è stato pubblicato da Rizzoli nel 2016. La trama stavolta fa un balzo indietro di tredici anni rispetto al terzo libro e ritroviamo la nostra amata Bridget alle prese con una nuova vita che ama. La donna è infatti produttrice esecutiva di un noto programma televisivo, è in splendida forma e possiede una bella auto con il GPS.

Non si può dire la stessa cosa della sua vita sentimentale: Bridget è nuovamente single e circondata da amiche che non fanno altro che fare figli e le ricordano che il suo orologio biologico sta per fermarsi. Durante l'ennesimo battesimo, Bridget rivede il suo ex Mark Darcy. Dalla fine del loro fidanzamento sono ormai trascorsi ben cinque anni, ma basta uno sguardo e uno scambio di battute per far tornare i due a letto insieme.

Diversi giorni dopo però un altro ex torna nella vita di Bridget: la donna infatti rivede il suo ex capo, Daniel Cleaver, con il quale trascorre una notte di passione. Passano alcuni mesi e Bridget inizia a riprendere peso così che le sue amiche la convincono a fare un test di gravidanza, che dà esito positivo. Ma chi sarà il padre del bambino? L'austero Mark o il rubacuori Daniel? Quel che è certo è che Bridget stavolta è davvero molto felice.  

I film della saga

Il diario di Bridget Jones

Renée Zellweger è Bridget JonesHDMiramax Film

La pellicola, diretta da Sharon Maguire nel 2001, è ispirata all'omonimo best seller di Helen Fielding. La trama segue abbastanza fedelmente il libro dell'autrice inglese e ruota intorno alle disavventure di Bridget Jones (Renée Zellweger), una trentenne single e frustrata che decide di prendere in mano la sua vita dopo un disastroso incontro con il rigido e austero avvocato Mark Darcy (Colin Firth). La parole dure che l'uomo le rivolge, la convincono che è arrivato il momento dare una svolta alla sua esistenza. 

Bridget inizia così a scrivere un diario con tutti i buoni propositi da seguire per l'anno nuovo tra cui dimagrire e trovare l'uomo dei suoi sogni. Ben presto però scopre che le cose non sono poi così semplici e si ritrova divisa tra due uomini: dal lato il sexy e rubacuori Daniel Cleaver, il suo capo, e l'introverso e sensibile Mark Darcy. Chi riuscirà a conquistare il cuore di Bridget Jones e a regalarle l'amore da favola che sogna da anni ormai? 

Ecco il cast completo de Il diario di Bridget Jones:

  • Renée Zellweger: Bridget Jones
  • Colin Firth: Mark Darcy
  • Hugh Grant: Daniel Cleaver
  • Gemma Jones: Pam, madre di Bridget
  • Jim Broadbent: Colin, padre di Bridget
  • Shirley Henderson: Jude
  • Sally Phillips: Shazza
  • James Callis: Tom
  • Embeth Davidtz: Natasha
  • Neil Pearson: Richard Finch
  • Paul Brooke: Kenneth Fitzherbert
  • Salman Rushdie: se stesso

Che pasticcio, Bridget Jones!

Renée Zellweger e Hugh GrantHDMiramax Film

In questo secondo film della saga, diretto stavolta da Beeban Kidron, Renée Zellweger torna a vestire i panni di Bridget Jones. La pellicola è liberamente ispirata all'omonimo romanzo della Fielding e presenta diverse differenze nella trama rispetto al libro. La londinese più imbranata e pasticciona di sempre, è felicemente fidanzata con l'adorabile avvocato di successo Mark Darcy da ormai ben sei settimane. Tutto ormai sembra andare a gonfie vele per Bridget fino all'improvviso arrivo di Rebecca (Jacinda Barrett), la nuova e bellissima collega di Mark, che inizierà ad insinuarsi nella coppia.

Spinta dalla sua gelosia e dall'insicurezza, Bridget proverà a non farsi rubare il suo Mark, ma le cose non andranno come sperato ed i due ben presto si lasciano. Il lavoro invece sembra andare meglio e, nonostante un disastroso servizio, il suo capo le propone di occuparsi di una nuova rubrica fissa. Successivamente Bridget rivede il suo ex, Daniel Cleaver, con il quale parte per un viaggio lavorativo in Thailandia. 

Durante il soggiorno i due sembrano riavvicinarsi, ma la donna capisce che Daniel non cambierà mai e resterà sempre un donnaiolo. Prima di far ritorno in Inghilterra però, Bridget viene arrestata dalla polizia thailandese per un errore, ma in suo aiuto arriverà proprio Mark. Riusciranno i due a ritrovare l'amore l'uno per l'altra?

Ecco il cast con i relativi personaggi:

  • Renée Zellweger: Bridget Jones
  • Colin Firth: Mark Darcy
  • Hugh Grant: Daniel Cleaver
  • Gemma Jones: Pam Jones
  • Jim Broadbent: Colin Jones
  • Jacinda Barrett: Rebecca Giles
  • Sally Phillips: Shazzer
  • Shirley Henderson: Jude
  • James Callis: Tom
  • Celia Imrie: Una Alconbury
  • James Faulkner: Zio Geoffrey

Bridget Jones's Baby

La terza e ultima pellicola della saga cinematografica ispirata ai romanzi di Helen Fielding s'intitola Bridget Jones's Baby e segna il ritorno in cabina di regia di Sharon Maguire. Come già accaduto nel secondo film, anche in questo nuovo capitolo troviamo diverse discrepanze con la trama dell'omonimo libro della scrittrice inglese. Bridget è di nuovo single, dopo aver rotto ancora una volta con Mark, ed ha deciso di lanciarsi a capofitto nel lavoro. Da tempo infatti è produttrice esecutiva di uno show televisivo di punta ed è circondata dall'affetto del suo storico gruppo di amici.

Il giorno del suo compleanno, una sua collega decide di portarla ad un festival musicale per farla divertire e farle fare nuove conoscenze. Ed è così che incontra Jack (Patrick Dempsey), un affascinante americano, con il quale finisce a letto dopo qualche bicchiere di troppo. Qualche giorno dopo poi Bridget, invitata al battesimo del figlio della sua amica Jude, rivede Mark ed i due trascorrono una notte di passione insieme. 

Diverse settimane dopo, Bridget scopre di essere in dolce attesa ma non è sicura di sapere chi sia il padre del bambino: sarà l'introverso Mark o l'affascinante Jack? Quando i due vengono a conoscenza della gravidanza della donna, cercheranno di contendersi il cuore di Bridget. 

Ecco il cast completo di Bridget Jones's Baby:

  • Renée Zellweger: Bridget Jones
  • Colin Firth: Mark Darcy
  • Patrick Dempsey: Jack Qwant
  • Sarah Solemani: Miranda
  • Sally Phillips: Sharon 'Shazza'
  • James Callis: Tom
  • Shirley Henderson: Jude
  • Neil Pearson: Richard Finch
  • Emma Thompson: dott.ssa Rawlings
  • Kate O'Flynn: Alice
  • Jim Broadbent: Colin Jones
  • Gemma Jones: Pamela Jones
  • Celia Imrie: Una Alconbury
  • Joanna Scanlan: Cathy
  • Patrick Malahide: George Wilkins
  • Ed Sheeran: se stesso

Bridget Jones 4

Il premio Oscar Renée ZellwegerHDGetty Images

Sono trascorsi ormai tre anni dal terzo e ultimo capitolo della saga di Bridget Jones e da allora si sono spesso rincorse voci di un possibile quarto film in cantiere. Nel 2017, durante un evento, Renée Zellweger si era detta favorevole a tornare nei panni della single più amata dalle donne in un nuovo capitolo. Queste le parole dell'attrice:

Egoisticamente parlando, lo spero proprio. Bridget è uno spasso.

Una notizia che aveva entusiasmato le fan di tutto il mondo e riacceso la speranza di poter rivedere la loro amata beniamina sul grande schermo. Tuttavia al momento non ci sono novità riguardo una quarta pellicola su Bridget Jones ed il progetto non è stato confermato.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.