FOX

Quanti pugni servono a Captain Marvel per battere Hulk? Risponde Brie Larson

di - | aggiornato

In occasione dell'anteprima europea abbiamo incontrato il cast di Captain Marvel e abbiamo chiesto alla protagonista Brie Larson quanti pugni occorrerebbero alla supereroina per sconfiggere il più temibile degli Avengers.

635 condivisioni 0 commenti

Condividi

Arriva al cinema dal 6 marzo, distribuito da Walt Disney Pictures, Captain Marvel, il film con protagonista Brie Larson che rappresenta il primo stand alone su una superoina nel Marvel Cinematic Universe.

Ambientato negli anni '90, il film ripercorre l'inizio della carriera di Nick Fury nello S.H.I.E.L.D. e il suo incontro con la Kree arrivata come un fulmine a ciel sereno sulla Terra. Il film è una origin story particolare, molto diversa da quelle utilizzate per presentare al pubblico i membri degli Avengers, come Captain America o Thor, e mostra una Carol Danvers già in pieno possesso dei suoi straordinari poteri.

Diretto da Anna Boden e Ryan Fleck, prodotto da Kevin Feige, il film è perfetto sia per il pubblico femminile che per quello maschile, regalando al mondo un'eroina che non ha bisogno di mettere in mostra le proprie forme avvenenti per essere presa in considerazione, e che non ha paura di sporcarsi le mani per salvare l'intero universo, se necessario.

Carol Danvers è uno dei soldati di punta dello Starforce, il reparto d'élite intergalattico dei Kree. Durante l'addestramento Carol impara a canalizzare i suoi poteri cercando di non cedere all'impulsività, una caratteristica davvero preponderante in Carol, che è sempre pronta a battersi e a farsi travolgersi dalle sue emozioni.

Terminato l'addestramento Carol parte per la sua prima missione, ma a causa di un'imboscata è costretta a fuggire e si rifugia sulla Terra. Epica la scena del suo arrivo sul nostro Pianeta, con una caduta nel pieno di uno dei negozi della celebre catena Blockbuster, un chiaro segnale lanciato agli spettatori, che sembra quasi dire "Benvenuti - di nuovo - negli anni '90".

Sulla Terra Carol dovrà fare i conti con il suo passato, e scoprire nuovamente sé stessa, giungendo forse alla verità più grande di tutti. Un messaggio davvero epico che però non vogliamo anticiparvi, ma che vi invitiamo a raccogliere e commentare sui nostri social una volta visto il film in sala.

Durante le video interviste realizzate al cast abbiamo chiesto a Brie Larson quanti pugni occorrerebbero per mettere Hulk, il più temibile degli Avengers, al tappeto, e la sua risposta è stata molto sincera e divertita:

Secondo me solamente uno! Spero però che vadano d'accordo. Interpreto una guerriera è vero, ma io sono molto pacifista. Non posso essere solo amici? Senza picchiarsi!

Samuel L. Jackson ci ha invece raccontato che non è un problema per lui vedere sul grande schermo una versione più giovane di sé stesso, perché è abituato a guardare i suoi vecchi film, da cui sono state prese inoltre come campionamento alcune immagini per ricreare in post produzione una versione più giovane di Nick Fury. Capiamo perfettamente perché per l'attore non ci siano stati problemi a riguardo, a ben vedere sembra infatti non essere invecchiato di un giorno, anche senza visual effects!

Captain Marvel (2019)

Data uscita in Italia: 06 marzo 2019 voto 7,5
  • Genere: Avventura, Azione, Fantascienza, Supereroi

  • Nazione: Stati Uniti d'America

  • Regista: Anna Boden, Ryan Fleck

  • Durata: 128 min

  • Cast: Brie Larson, Samuel L. Jackson, Reggie, Archie, Rizzo e Gonzo, Jude Law, Ben Mendelsohn, Clark Gregg, Annette Bening, Gemma Chan, Lee Pace, Lashana Lynch, ...

Tratto dall'omonima serie di fumetti, pubblicati per la prima volta nel 1967, il film vede non solo l'attrice premio Oscar Brie Larson e Samuel L. Jackson, anche Ben Mendelsohn, Annette Bening, Clark Gregg, Jude Law, Gemma Chan e Lashana Lynch.  

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.