FoxCrime

Midsommar: il trailer del nuovo horror del regista di Hereditary

di - | aggiornato

Dopo Hereditary: Le radici del male, il regista Ari Aster torna al genere horror con Midsommar, storia di una giovane coppia che si trova coinvolta in un festival svedese in realtà legato a un culto pagano...

70 condivisioni 0 commenti

Condividi

Difficile non pensare a Il rituale, il film diretto nel 2017 da David Bruckner e incentrato su un gruppo di amici che, attraversando a piedi le foreste svedesi, finiscono per imbattersi nei seguaci di un culto pagano.

Eppure, nonostante l'apparente similitudine con la trama de Il rituale, il film scritto e diretto da Ari Aster (Hereditary: Le radici del male) si distingue per la volontà dei protagonisti di partecipare al rituale di turno: la celebrazione, apparentemente idilliaca e affascinate, un'antica tradizione legata proprio a un culto pagano che si ripete ogni 90 anni.

La trama, infatti, parla di una giovane coppia - formata da Dani (Florence Pugh, L'uomo sul treno) e Christian (Jack Reynor, Una giusta causa) - in viaggio attraverso la Svezia per prendere parte a un favoloso festival estivo. Si ritroveranno nel bel mezzo di un culto sempre più terrificante e violento.

Dani e Christian scopriranno che tutti gli abitanti del villaggio in cui si trovano sono coinvolti nell'incubo da cui stanno cercando di scappare...

Il poster ufficiale del film horror Midsommar B-Reel Films
Il poster ufficiale del film horror Midsommar

Nel cast del film ci sono anche Will Poulter (Gally nella saga di Maze Runner), William Jackson Harper (The Good Place) e Julia Ragnarsson (Wallander).

Girato in Ungheria, Midsommar è stato diretto da Ari Aster con dei precisi riferimenti visivi.

I film che hanno ispirato il regista sono infatti Narciso nero (1947), È difficile essere un dio (2013), Macbeth (1971) e Tess (1979).

Il produttore di Midsommar, che attualmente è in fase di post-produzione, è Lars Knudsen, già collaboratore di Aster per Hereditary.

L'uscita nelle sale statunitensi è annunciata per il 9 agosto 2019. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.