FOX

Il racconto dell'ancella (The Handmaid's Tale): primo sguardo al graphic novel

di - | aggiornato

Il famoso romanzo distopico di Margaret Atwood, Handmaid's Tale (Il racconto dell'ancella, in italiano), dopo essere diventato una premiata serie TV, approda al media fumetto con un vibrante graphic novel.

Attrici a media distanza in costume da ancelle, contro un muro alle spalle MGM Television/Hulu

27 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il romanzo The Handmaid's Tale della scrittrice canadese Margaret Atwood, Il racconto dell'ancella in italiano, è stato pubblicato nel 1985. Racconta di un prossimo futuro in cui una donna lotta per resistere alla soffocante tirannia della crudele Repubblica di Gilead e ha avuto l'opportunità di sfidare i limiti e i confini di ogni media possibile.

Il romanzo della Atwood è stato adattato in una pellicola cinematografica nel 1990, con Natasha Richardson e Faye Dunaway per la sceneggiatura di Harold Pinter. Poi è stato trasmesso da BBC come radio dramma, nel 2000 è arrivato al Teatro Reale danese in un'opera ben vista dalla critica e infine, naturalmente, sul canale in streaming Hulu nella famosa serie TV vincitrice degli Emmy Awards, che vede protagonista Elisabeth Moss e ritornerà il 5 giugno con la terza stagione.

Primo piano di Elizabeth Moss nei panni della protagonista di Handmaid's TaleHDHulu
Elizabeth Moss è la protagonista di Handmaid's Tale

C'è spazio, comunque, anche per il fumetto. Il 26 marzo, la Doubleday Books pubblicherà negli USA il primo adattamento in graphic novel di The Handmaid's Tale mentre non si hanno ancora notizie di versione italiana. Deadline ha pubblicato quella che sarà la copertina dell'opera:

Copertina del graphic novel The Handmaid's TaleDoubleday Books
Grafica spartana per la copertina del graphic novel dedicato a The Handmaid's Tale

Deadline ha anche pubblicato, per la prima volta in assoluto, alcuni estratti del graphic novel nei quali viene mostrata l'arte suggestiva ed evocativa di Renée Nault, l'artista canadese selezionata direttamente da Margaret Atwood per adattare graficamente il suo romanzo.

Pagina 8 del graphic novel The Handmaid's TaleDoubleday Books
Estratto di pagina 8 del graphic novel The Handmaid's Tale
Disegni e didascalie di pagina 9 del graphic nove The Handmaid's TaleDoubleday Books
Pagina 9 del graphic novel The Handmaid's Tale
Pagina 10 del graphic novel The Handmaid's TaleDoubleday Books
The Handmaid's Tale è un romanzo distopico, le cui suggestioni vengono perfettamente focalizzate da Renée Nault

La Atwood non è estranea ai fumetti o ai graphic novel. Infatti, nel 2016 l'autrice canadese ha raggiunto la prima posizione dei bestseller per la prima volta con Angel Catbird, illustrato da Johnnie Christmas e Tamra Bonvillian. In una dichiarazione a Deadline, la Atwood ha detto che l'interazione con questo media ha catturato nuove sfumature specialmente per lei come autrice, che ha sempre tentato un approccio sequenziale nel raccontare.

Come qualcuno che ha ammesso di aver disegnato semplici fumetti per decenni, anch'io ho sempre amato questa forma di narrativa. Ho anche scritto qualche sceneggiatura negli anni '70, perciò capisco molto bene la sfida. Ogni forma di narrativa è capace di fare cose che altre non fanno, per cui è affascinante vedere come altri creativi lavorano.

È ancora più affascinante sapere che Margaret Atwood tornerà nel mondo di Gilead quando Doubleday Books pubblicherà a settembre negli USA The Testaments, il sequel di The Handmaid's Tale. Visto il successo della serie TV e del romanzo, molti stanno fremendo per l'attesa.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.