FOX

Joey Gaydos Jr. di School of Rock arrestato... per aver rubato delle chitarre

di - | aggiornato

L'attore, che nel film ha interpretato il chitarrista Zack "Zack Attack" Mooneyham , è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza di un negozio mentre tentava di rubare delle chitarre.

Joey Gaydos Jr. in School of Rock con Jack Black Paramount Pictures

138 condivisioni 0 commenti

Condividi

Tra le commedie musicali cult più divertenti di sempre c'è senza dubbio School of Rock, che vedeva protagonista Jack Black nei panni di uno squattrinato musicista che si ritrova a fare il supplente in una delle scuole più ricche della città. Tra i suoi alunni ricorderete il giovane e tranquillo Zack Mooneyham, interpretato da Joey Gaydos Jr., che Jack Black trasforma nel chitarrista della sua baby band. 

Secondo quanto riportato da NBC News, l'attore, ormai 28enne, è stato arrestato con l'accusa di aver rubato alcune chitarre molto costose in diverse città della Florida. A incastrare Gaydos sono state le riprese delle telecamere di sicurezza del Troll Music Store di Venice.

Nel video, pubblicato sul profilo Twitter ufficiale della polizia locale, è possibile vedere l'attore camminare per il negozio mentre suona una chitarra, per poi dirigersi in tutta tranquillità verso l'uscita, durante un momento di distrazione del proprietario. 

Quando impareranno i ladri che ormai quasi tutti i negozi sono dotati di telecamere? Questo bandito dalla mano lesta ha rubato una chitarra mentre il proprietario del negozio era distratto.

Questo, come anticipato, non è stato il primo furto messo a segno da Joey Gaydos Jr. L'attore è infatti accusato di aver derubato anche il Sam Ash Music Store di Sarasota, in Florida, dove aveva provato a portarsi via una chitarra dal valore di quasi 2 mila dollari. L'uomo era stato però fermato dagli impiegati con l'aiuto di alcuni clienti che hanno evitato che potesse fuggire con la sua auto.

In realtà, secondo i rapporti della polizia, l'ex star di School of Rock avrebbe commesso il colpo anche in altri negozi sottraendo una Epiphone Prophecy Les Paul blu da 800 dollari e una Fender Stratocaster nera da 699 dollari, oltre che diversi amplificatori.

La tecnica usata è sempre la stessa: Gaydos chiedeva al commesso di turno di poter provare lo strumento per poi approfittare di un attimo di distrazione del venditore per poter uscire indisturbato dal negozio senza pagare.

L'attore era solito poi rivendere le chitarre quasi subito in banchi di pegno in cambio di soldi che gli servivano per pagarsi la droga. Dopo l'arresto infatti Gaydos ha confessato tutti i furti commessi, attribuendo la colpa alla sua dipendenza da sostanze stupefacenti. 

Nella sua brevissima carriera di attore, Joey Gaydos Jr. ha preso parte solo a School of Rock nel 2003 quando aveva appena 13 anni. In seguito, secondo quanto riportato da Hollywood Reporter, aveva deciso di concentrarsi sulla carriera musicale pubblicando anche un album nel 2004 ed esibendosi in diversi festival musicali insieme agli Stereo Jane. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.