FOX

Will Smith nuota con gli squali nel nuovo episodio della serie in cui affronta le sue paure [VIDEO]

di - | aggiornato

Nel secondo episodio di Will Smith's Bucket List, l'attore si tuffa nell'oceano circondato da squali.

234 condivisioni 0 commenti

Condividi

Will Smith aggiunge una nuotata con gli squali alla sua lista dei desideri nel nuovo episodio di Will Smith's Bucket List.

Si tratta di una serie di video in cui l'attore di Aladdin si mette alla prova con le sue paure più grandi.

Per tutta la vita mi sono sentito schiacciato e controllato dalla paura. Non c'è nulla di peggio della paura.

Così ha commentato Smith durante il primo episodio dello show, trasmesso ogni mercoledì su Facebook.

Quello del 6 marzo è infatti il secondo. Nel primo viene ripresa la sfida, in occasione del suo cinquantesimo compleanno, per cui Will Smith è saltato da un elicottero sul Grand Canyon. A salto avvenuto Smith aveva detto che:

Nulla potrà mai essere più spaventoso. Sono passato dal terrore assoluto alla più grande felicità. Il Grand Canyon è mio!

La vera sfida che Smith ha deciso di affrontare consiste nell'essere in grado di uscire dalla propria comfort zone, mettendosi in gioco con esperienze che mai avrebbe pensato di fare prima.

Così, per il secondo episodio della serie, ha scelto di giocarsela faccia a faccia con i pescecani, dai quali è a dir poco terrorizzato. Ecco l'episodio completo:

Nel video, quando spiega agli spettatori il motivo della sua decisione di nuotare senza alcuna protezione insieme ad alcuni squali, l'attore dice:

Tutta colpa di Steven Spielberg. Dopo aver visto Lo Squalo avevo paura persino di entrare nella vasca da bagno.

Una lunga preparazione ha preceduto l'avventura di Smith nell'oceano accanto ai pericolosi predatori. Ad aiutarlo, un team di esperti:

  • Paul de Gelder, vittima del morso di uno squalo nel 2009;
  • Cristina Zenato, che nuota con gli squali per professione e cerca di prevenirne l'estinzione, incoraggia Smith a tuffarsi, promettendo che sarà la più grande e bella esperienza della vita;
  • Stuart Cove, istruttore di immersioni subacquee.

Pur conoscendo l'entità del rischio, Will vuole vivere quest'avventura, ma l'espressione sul suo volto tradisce tensione e preoccupazione.

Non voglio più avere paura. Non si può essere veramente felici altrimenti. E per superare la paura bisogna affrontarla.

E alla fine Will ci riesce alla grande, tanto che commenta così:

Nulla nella mia vita mi darà più la stessa sensazione.

La lista dei desideri da realizzare è ancora lunga e la prossima volta vedremo l'attore alle prese con qualcosa di meno pericoloso: il cabaret!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.