FoxLife  

Tradimenti celebri: 8 coppie VIP che sono state colte in flagrante

di - | aggiornato

Subire un tradimento è un’esperienza sempre traumatica, ma quando si hanno gli occhi di un intero paese puntati addosso, le conseguenze possono essere imprevedibili. Ecco 8 famosissime storie di infedeltà che hanno decisamente scosso l’opinione pubblica.

2 condivisioni 0 commenti

Condividi

Una crisi di coppia può portare ad un tradimento. Oppure è un tradimento che genera la crisi di coppia? Difficile stabilirlo: in amore non esistono regole e ogni storia è a sé stante. L'unica cosa certa è che l'infedeltà - almeno nella maggior parte dei casi - fa male. Affrontare un tradimento può essere doloroso e se lo è tra le mura della propria casa, figuriamoci come ci si può sentire quando a venirlo a sapere non sono soltanto amici e famigliari, ma una nazione intera

A questo proposito, oggi ripercorriamo otto rinomati adulteri, le cui vicende - in alcuni casi - hanno persino minato gli assetti politici mondiali.

E se l'argomento "tradimento" dovesse particolarmente interessarvi, non perdetevi la prima puntata di Amore e altri rimedi, che andrà in onda lunedì 11 marzo, alle 21.55, su FoxLife. Durante lo show condotto da Claudia Gerini osserveremo due coppie ai ferri corti scambiarsi i rispettivi partner, per capire se dare un'ulteriore chance al loro rapporto. Il tutto, sotto l'occhio attento dei terapeuti Gianluca Franciosi e Laura Duranti che affronteranno, insieme ai protagonisti, molte questioni legate all'infedeltà.

Tradimenti VIP: Bill Clinton e Hillary Clinton

Iniziamo con uno fra gli scandali politico-sessuali più famosi di sempre: il Sexgate. È il 17 agosto 1998 e il Presidente degli Stati Uniti Bill Clinton - a quei tempi al suo secondo mandato - ammette di aver avuto delle relazioni fisiche improprie con una giovanissima stagista della Casa Bianca, una certa Monica Lewinsky. Nella medesima giornata Clinton confessa di aver fuorviato il suo popolo: qualche mese prima aveva infatti negato di aver avuto rapporti sessuali con la ragazza. 

Gli occhi di tutto il mondo sono puntati su Bill, la moglie Hillary e la stagista Monica. Nel corso delle indagini vengono fuori una serie di dettagli torbidi - come il famoso abito blu macchiato - che non sembrano saziare mai abbastanza la curiosità di una nazione intera. La Camera dei Rappresentanti sfiducia il Presidente, che tuttavia viene assolto dalle accuse di spergiuro e di ostruzione della giustizia. L'opinione pubblica è quasi tutta dalla sua parte e la moglie Hillary decide di restare al suo fianco. Bill Clinton rimarrà alla guida del suo paese fino al 2001.

Insomma, questo tradimento non avrà scatenato una vera e propria guerra, ma indubbiamente ha rischiato di ribaltare gli equilibri politici in un momento delicato come quello dell'ultima decade del secolo scorso.

Tradimenti VIP: Hugh Grant ed Elizabeth Hurley

Rimaniamo sempre negli anni '90 e da Washington voliamo ad Hollywood. Hugh Grant è in quel periodo uno degli attori più amati del panorama cinematografico internazionale: reduce dal successo di Quattro Matrimoni e un funerale, la star sembra vivere un momento d'oro. Accanto a lui c'è la splendida attrice Elizabeth Hurley, con la quale si vocifera stia per comprare una residenza da sogno. 

Eppure, dev'essere vero che non è tutto oro quel che luccica: il 27 giugno 1995, Hugh Grant viene sorpreso dalla polizia di Los Angeles in macchina con una prostituta afro-americana, Divine Brown, all'anagrafe Estella Marie Thompson. La donna racconterà ai tabloid di essersi appartata nell'automobile perché l'attore non aveva abbastanza contanti per prendere una camera da letto e ammetterà anche di non aver capito di chi si trattasse. Insomma, quel ragazzo dalla faccia d'angelo non è così perfetto come sembra, tuttavia Elizabeth Hurley decide di restarci insieme e la loro love story continuerà fino al 2000.

Tradimenti VIP: Jude Law e Sienna Miller

Loro hanno dato vita ad una delle coppie più tormentate ed affascinanti dello star system, la cui unione ha tenuto banco dai tabloid di mezzo mondo alle aule di tribunale. Jude Law e Sienna Miller si conoscono nel 2002 e nel 2004 annunciano il loro fidanzamento. Belli, giovani e talentuosi, sembrerebbero avere tutte le carte in regola per godersi un futuro luccicante, eppure nel 2006 arriva la prima doccia fredda per tutti i fan della coppia: Jude ha tradito la sua compagna con Daisy Wright, la baby sitter dei suoi figli (avuti da relazioni precedenti). 

I due si mollano, ma scelgono di riprovarci nel 2009, rimanendo insieme per un paio di anni. Nel frattempo viene fuori che Sienna Miller non se n'è rimasta con le mani in mano e mentre il fidanzato si divertiva con la tata, lei si consolava tra le braccia di un caro amico di Jude: l'attore Daniel Craig, ai tempi sposato con la produttrice Satsuki Mitchell.

Sienna e la star di 007 hanno avuto una turbolenta storia di sesso, ma il dettaglio davvero amaro è che tutta questa vicenda è venuta a galla a causa di un parente di Jude Law stesso, che ha venduto le informazioni che aveva ad una testata scandalistica. Come dire, cornuti e super mazziati.

Tradimenti VIP: Brad Pitt e Jennifer Aniston

Potevamo non citare una delle vicende più chiacchierate di tutta Hollywood? Partiamo dal presupposto che in questo caso non c'è mai stata conferma di un tradimento, ma ormai è diventata opinione comune affermare che Angelina Jolie sia stata la causa della rottura di una delle coppie più amate dei primi anni 2000. Jennifer Aniston e Brad Pitt hanno fatto sognare migliaia di donne che si sono identificate nella ragazza della porta accanto, la dolce e sempre incasinata "Rachel Green", riuscita a far capitolare l'uomo più sexy del pianeta.

Quello che è accaduto dopo è ormai storia. Brad Pitt conosce la conturbante Angelina Jolie sul set di Mr. & Mrs. Smith e poco tempo dopo annuncia il divorzio dalla Aniston. Gli ammiratori più incalliti hanno sperato che in seguito alla separazione dalla Jolie, Brad Pitt potesse tornare a frequentare la sua vecchia fiamma, ma così non è stato. Ad oggi i due sono ⤑in buoni rapporti, ma nulla di più.

Tradimenti VIP: Kristen Stewart e Robert Pattinson

Bella Swan è una timida ragazzina che si innamora follemente dell'affascinante vampiro Edward Cullen. Sì, questa è la trama di Twilight, ma la realtà non si è poi allontanata tanto dalla finzione, perché i protagonisti di una delle saghe più amate dai ragazzini di mezzo mondo, sono stati veramente una coppia.

Giovani, belli e innamorati: tutto perfetto, forse troppo. Perché in fondo ⤑Kristen Stewart e Robert Pattinson erano solo due giovanissimi continuamente esposti ad un'eccessiva pressione mediatica. 

Succede così che nel 2012 Kristen Stewart viene paparazzata sul set di Biancaneve e il cacciatore in atteggiamenti decisamente inequivocabili con il regista Rupert Sanders. Lui si ritrova in quattro e quattr'otto una richiesta di divorzio tra le mani, mentre lei, dopo aver tentato salvare la sua relazione, dice addio al suo storico fidanzato, infrangendo i sogni di migliaia di adolescenti che speravano che Bella ed Edward rimanessero per sempre insieme.

Tradimenti VIP: Sandra Bullock e Jesse James

Il 7 marzo 2010 l'attrice Sandra Bullock è sul palco del Kodak Theatre che pronuncia un emozionante discorso dopo aver vinto l'Oscar come Miglior Attrice Protagonista per The Blind Side. Il ringraziamento più sentito va al marito Jesse James, meritevole di averla sempre supportata con amore. Solo qualche giorno dopo esplode la bomba: l'attrice porno Michelle McGee dichiara di aver avuto una focosa storia di sesso proprio con il marito della fidanzatina d'America, scuotendo l'opinione pubblica che si schiera immediatamente dalla parte dell'attrice ferita.

Jesse James chiede pubblicamente scusa e annuncia di volere andare in rehab per curare la sua ⤑sex addiction, ma la star non ne vuole sapere. E chiede ed ottiene il divorzio.

Tradimenti VIP: Beyoncé e Jay-Z

Uno dei tradimenti più famosi dell'ultimo decennio è stato sicuramente quello del rapper Jay-Z nei confronti della moglie Beyoncé. A gettare la patata bollente per prima è stata proprio lei, che attraverso numerosi testi del suo album Lemonade, ha lasciato inequivocabilmente intendere di essere stata cornificata. 

Tempo dopo, in una lunga intervista Jay -Z ammetterà il fattaccio scusandosi pubblicamente, dichiarando come la musica e una terapia di coppia abbiano letteralmentesalvato il loro matrimonio.

Prima, dopo e durante la crisi c'è stato un assiduo totonome sulla probabile amante di Jay-Z. In molti hanno creduto che la ragazza che si celava dietro i testi arrabbiati di Beyoncé fosse la popstar Rita Ora, la quale ha tuttavia smentito. La sua identità rimane ancora misteriosa, ma l'importante è che ormai Beyoncé e il marito abbiano superato i momenti più bui.

Tradimenti VIP: Emma Marrone e Stefano De Martino

Veniamo ora ad uno dei triangoli che più hanno tenuto banco sulla cronaca rosa nostrana, provocando molto dolore tra coloro che lo hanno vissuto. Per fortuna, ad oggi tutta questa storia è un lontano ricordo ed Emma Marrone, Belén Rodriguez e Stefano De Martino sono in buoni rapporti, anzi, talvolta li abbiamo visti sdrammatizzare sull'accaduto.

Ma andiamo con ordine: nel 2012 Emma e Stefano sono due giovani artisti usciti da qualche anno da uno dei talent più famosi della televisione italiana. Cantante lei, ballerino lui, vivono una storia condita da alti e bassi, che tuttavia non smette di far sognare schiere di ragazzine adoranti. Succede che, durante un'edizione di Amici a cui entrambe prendono parte - lui come danzatore professionista e lei come Big - arriva la showgirl argentina Belen Rodriguez e Stefano De Martino capitola. 

Le testate scandalistiche parlano di tradimento, loro negano e dicono di essersi semplicemente innamorati. Emma canalizza la rabbia e il dispiacere nella musica, esibendosi ad Amici sulle note di Bella Senz'anima di Riccardo Cocciante. Corona - ai tempi compagno della modella - va su tutte le furie, ma Stefano e Belen rimangono insieme e di lì a poco, dalla loro unione, nascerà un bambino, Santiago.

In seguito si sono separati e ad oggi si vocifera di un probabile riavvicinamento. Ciò che conta è che tutta questa vicenda abbia smesso di essere fonte di sofferenza per tutti.

 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.