FOX

[Spoiler!]

Kevin Feige conferma i piani per un eroe LGBT nel futuro del MCU

di - | aggiornato

Kevin Feige, boss di Marvel Studios, ha confermato che un supereroe LGBT farà quasi sicuramente il suo ingresso da protagonista in un progetto targato Marvel Studios.

Un primo piano di Kevin Feige, boss di Marvel Studios Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Con Captain Marvel nei cinema dallo scorso 6 marzo e l'atteso Avengers: Endgame in dirittura d'arrivo ad aprile, i fan dell'Universo Cinematografico Marvel si stanno ora domandando cosa riserverà il futuro del MCU con il debutto della cosiddetta Fase 4.

In un'intervista con ET, il presidente di Marvel Studios - Kevin Feige - ha confermato che un supereroe LGBT farà quasi sicuramente il suo ingresso da protagonista in un progetto della Casa delle Idee.

Nell'intervista, il giornalista John Boone ha infatti chiesto a Feige della possibilità di vedere un eroe espressamente gay, dell'ingresso nel MCU di Kamala Khan (una inumana con la capacità di "allungarsi", nota anche come Ms. Marvel), di un film su Nova (personaggio dei fumetti creato da Marv Wolfman e John Buscema nel 1976) e di un nuovo progetto diretto da Taika Waititi (regista di Thor: Ragnarok).

Sono tutti in cantiere, mettiamola in questo modo. Voglio mantenere il focus su [Captain Marvel] e sull’immediato futuro, ma tutto ciò che hai appena nominato succederà. Alcune cose prima di altre.

Insomma, per Feige il futuro è aperto a ogni tipo di eventualità. Ma non solo: anche il capo della produzione di Marvel, Victoria Alonso, ha spiegato a Variety - in occasione della première di Captain Marvel - che il mondo è pronto per un film con un protagonista LGBT.

Il mondo è pronto. Il mondo è pronto.

La dichiarazione della Alonso confermano le voci secondo le quali Marvel starebbe pensando a una mossa a sorpresa per il prossimo film dedicato a Gli Eterni, magari proprio raccontando la prima storia di un supereroe gay (ricordiamo che Marvel Studios darà il via alla produzione del film ad agosto 2019 negli studi di Atlanta).

Ma non solo: sempre via ET, Feige ha anche parlato a chiare lettere del ruolo di Annette Bening in Captain Marvel.

Attenzione! Possibili spoiler!

Nel film, l'attrice interpreta la scienziata Wendy Lawson, nota anche come Mar-Vell, che nei fumetti originali era di sesso maschile.

Accorte omissioni dai materiali promozionali hanno fatto sì che il cambiamento non fosse svelato prima dell'uscita del film nelle sale.

Mentre ci preparavamo per l'inizio delle riprese, stavamo facendo un casting al maschile: stavamo cercando un Mar-Vell di sesso maschile, mentre sviluppavamo la sceneggiatura in contemporanea, come spesso facciamo. Avevamo parlato con alcune persone, ma era un ruolo limitato, come si vede nel film, a causa della struttura della storia. Poi, durante una delle riunioni legate alla scrittura, credo che sia stata Anna Boden [co-regista e co-sceneggiatrice del film, n.d.R.] a proporre la cosa: 'Perché non facciamo si che la Suprema Intelligenza abbia le sembianze di Mar-Vell?' L'idea arrivò poco prima che interpellassimo Annette. Quindi, è stato relativamente tardi nel processo di sviluppo ed è una delle poche cose che sono successe quando la sceneggiatura stava assumendo la sua forma definitiva, è stata una sorta d'illuminazione per Anna, qualcosa del tipo 'Oh, certo! È perfetto!'. In questo modo abbiamo smesso di cercare un altro attore per la parte.

Diretto da Anna Boden e Ryan Fleck, Captain Marvel è uscito nelle sale italiane il 6 marzo 2019. Avengers: Endgame è invece atteso per il 24 aprile di quest'anno nei nostri cinema.

Che ne pensate?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.