FoxLife  

The Resident 2: i ricatti di Lane Hunter e il nuovo 'amico' di Nic nell'episodio 10

di - | aggiornato

Lane Hunter torna a far tremare i medici Chastain Hospital nell’episodio 10 di The Resident 2.

2 condivisioni 0 commenti

Condividi

La nona puntata del medical drama The Resident si era conclusa lasciando in sospeso parecchie linee narrative, prima su tutte quella riguardante il Marshall Winthrop, Presidente del consiglio di amministrazione al Chastain Park Memorial Hospital e padre di Conrad. Il noto imprenditore, infatti, alla fine dell’episodio è stato sottoposto a un complesso intervento d’urgenza durante il quale ha perso molto sangue. 

Nonostante sia stato il Dottor Bell (alias Dottor Morte) a dover operare il suo “capo” per una complicanza legata al morbo di Crohn da cui è affetto, Marshall è riuscito a sopravvivere per la felicità del figlio a cui, fortunatamente, viene data l’opportunità di poter ricucire definitivamente il rapporto con Winthrop dopo l’importante chiarimento di cui sono stati protagonisti.

Proprio mentre Bell è ancora alle prese con il complesso intervento di Marshall, Lane intanto esce dal carcere di Atlanta proprio grazie alla cauzione che il suo ex amante è stato costretto a pagare. Il fatto che la Hunter sia di nuovo a piede libero crea molto scalpore tra l’opinione pubblica che ritiene, a ragione, l’oncologa una vera e propria assassina. Benché le persone siano palesemente schierate contro di lei, Lane è decisa a non demordere e continua imperterrita a ricattare Bell affinché lui si schieri in suo favore innanzi ai giudici.

Una scena di The Resident 2x10FOX

Intanto i lavori per la clinica “pro-bono” fortemente voluta dallo staff del Chastain continuano e Nic trova la persona perfetta per occuparsi dei pazienti poco abbienti che la affolleranno. Alec Shaw (interpretato dalla new entry Miles Gaston Villanueva) è infatti un medico da sempre schierato dalla parte chi non si può permettere le costose cure degli ospedali “canonici” e che, pur rifiutandosi inizialmente di aiutare la Nevin, alla fine cede innanzi al suo entusiamo e (forse) anche alla sua bellezza:

Tu sei pazza a voler cambiare le cose ma a me piace la gente pazza.

Infine il decimo episodio di The Resident 2, dal titolo Un rischio troppo alto, vede come protagonista anche Devon il quale, reduce dal matrimonio andato a monte con Priya, si mette alla ricerca di Julian che intanto sembra scomparsa ma che - come sappiamo - in realtà è rimasta vittima di un incidente stradale voluto da Gordon Page, CEO della Quo Vadis.

The Resident 2x10: la morte di Lane Hunter

Il caso del giorno del decimo episodio di The Resident riguarda un’ex paziente di Lane Hunter, Natalie, la quale, dopo aver manifestato contro la scarcerazione della dottoressa, viene colta da un malore e presa sotto l’ala protettiva di Conrad.

La donna è una delle vittime della Hunter che è stata sottoposta dall'oncologa a una massiccia dose di chemioterapia, pur non essendo effetta da nessun cancro. Inutile cura che ha fortemente indebolito il suo fisico e a causa della quale dovrà fare un doppio intervento a cuore e spina dorsale.

Ad accompagnare Natalie al Chastain e a convincerla a fidarsi dei medici dell’ospedale ci pensa il fratello di un’altra ex paziente della Hunter, purtroppo morta, il quale alla fine della puntata e mosso da un impeto di rabbia uccide Lane a sangue freddo per vendicare tutte le persone che sono state vittime della sua follia.

The Resident 2x10: il finale dell’episodio Un rischio troppo alto

Oltre ad assistere alla morte di Lane Hunter, nel finale dell’episodio 10 di The Resident 2 siamo anche spettatori di una (parziale) redenzione di Randolph Bell che, pur di non sottostare più ai ricatti della collega di cui per parecchio tempo è stato infatuato, decide di dimettersi dal Chastain Hospital con una mail che però non verrà mai mandata in quanto la notizia che Lane Hunter è stata assassinata blocca in tempo la sua confessione.

Per una storyline che si chiude, nella puntata Un rischio troppo alto del medical drama targato Fox, un’altra linea narrativa si apre e vedrà Devon alle prese con lo spietato Gordon Page.  Il Presidente della QuoVadis, all'insaputa di Pravesh, denuncia alla polizia la scomparsa di Julian facendo intendere che la colpa sia proprio dello specializzando.

Tutto questo, Conrad si vede costretto a promettere al padre che, qualora il morbo di Crohn gli crei nuovi gravi problemi e lo costringa a una nuova complessa operazione che potrebbe ucciderlo, sarà lui a impedire che Marshall venga sottoposto a "cure speciali" e a garantirgli una morte dignitosa.

Tutti i video, per i veri appassionati di The Resident

Per coloro che amano il medical drama targato Fox The Resident, su FoxLife.it è possibile rivedere tutti i video dei momenti più belli delle prime due stagioni dello show in streaming in italiano.

La seconda stagione di The Resident va in onda ogni martedì su FoxLife (canale 114 di SKY) alle 21,00

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.