FoxLife  

800 Words: il tour nelle location alla scoperta della Nuova Zelanda

di - | aggiornato

La terza stagione di 800 Words sta per arrivare su FoxLife. Nel frattempo, facciamo un viaggio attraverso le splendide location in Nuova Zelanda. Weld esiste veramente?

2 condivisioni 0 commenti

Condividi

In 800 Words, George Turner, dopo la morte della moglie, decide di trasferirsi a Weld con i suoi figli Shay ed Arlo. Una nuova vita, un nuovo capitolo dopo un periodo buio. Weld è una piccola cittadina costiera della Nuova Zelanda, un angolo di paradiso dove tutti si conoscono e dove si può fare surf e ammirare un bellissimo tramonto sulla spiaggia.

Un cambiamento decisamente importante, considerando che i Turner prima abitavano a Sydney, una città grande e movimentata.

Weld non esiste nella realtà, ma ovviamente esistono i luoghi meravigliosi che fanno da sfondo ad alle vicende di 800 Words. Le location e i set della serie si trovano in Nuova Zelanda, precisamente ad Auckland, una città situata sull’Isola del Nord.

800 Words: un'immagine dei TurnerSeven Network
I Turner in un'immagine da 800 Words

Se fate un viaggetto da quelle parti, ecco dove poter visitare i luoghi dello show:

La cittadina di Weld in realtà è Warkworth. Weld viene rappresentata nella serie come una piccola comunità sulla costa dove si conoscono tutti, in cui George decide di trasferirsi insieme ai figli per ricominciare da capo dopo la morte della moglie. Warkworth si trova a circa un’ora di macchina da Auckland ed è un posto molto piacevole da visitare. Per andare diretti ai luoghi della serie vi consigliamo di visitare Queen Street (40) dove potrete trovare il McNamara Realty, mentre ad Elizabeth Street (11) c'è il supermercato di Weld, che abbiamo visto in molti episodi della serie.

Piha Beach in Nuova ZelandaHDGetty Images
Un'immagine al tramonto di Piha Beach in Nuova Zelanda

Per quanto riguarda gli altri luoghi di 800 Words bisogna spostarsi un pochino. Le meravigliose spiagge che George ama tanto non sono a Warkworth (che funge da Weld), ma in altri posti poco lontano.

Avete voglia di fare surf come George? Scopriamo come raggiungere le splendide spiagge di Piha e Karekare ad Auckland e la caratteristica Huaia Bay, dove vengono girate alcune delle scene della serie.

800 Words - Le altre location e la terza stagione

Quando George deve riflettere e allontanarsi un pochino dal centro di Weld e dai pettegolezzi degli abitanti, va a fare surf. Alcune volte resta seduto in spiaggia a guardare il tramonto per meditare su quali decisioni prendere o su che tipo di consigli dare a Shay ed Arlo.

Molte delle scene in spiaggia vengono girate a Piha, una località piuttosto conosciuta dai turisti di Auckland. Nelle prime due stagioni è una location molto utilizzata e sicuramente la rivedremo anche nella terza. La spiaggia è popolare per i surfisti e anche per le persone che amano rilassarsi e prendere il sole. I mesi caldi sono ovviamente i più pieni, con turisti e gente del posto che occupano l’intera spiaggia.

Poco distante da Piha c’è la spiaggia Karekare, un’altra location di 800 Words. Si tratta di una spiaggia più esclusiva e sicuramente più appartata. Non c’è molta affluenza e questo permette alla crew di girare molto scene.

Per quanto riguarda la casa dei Turner, bisogna andare ancora più lontano, ad Huia. Si trova vicino a Karekare Beach e fa parte del parco regionale Wiatakere.

Le location si trovano comunque tutte abbastanza vicine tra di loro, quindi è possibile immergersi nel mondo di 800 Words in poco tempo.

⤑La terza stagione di 800 Words sarà ricca di colpi di scena. Ma dove eravamo rimasti? 

Nell’ultimo episodio andato in onda, il finale della seconda stagione, avevamo assistito ad uno scontro tra George e suo fratello Terry, mentre Shay stava iniziando a pagare per aver commesso un errore. La stagione era terminata con un cliffhanger che verrà risolto nei nuovi episodi. Che fine ha fatto Ike? Che cosa gli è successo?

La famiglia Turner torna su FoxLife con la terza stagione di 800 Words, dal 17 marzo, a partire dalle 21.00, con un doppio appuntamento.

Fonte: Go Rentals

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.