FOX

Fortnite, il nuovo aggiornamento 8.10 costringe i giocatori PS4 e Xbox One a scontrarsi

di - | aggiornato

L'ultimo update della Battaglia Reale, tra le varie novità, modifica il sistema di matchmaking per gli utenti console e mobile. Epic Games ci spiega il perché.

Alcune delle skin più belle di Fortnite Epic Games

1 condivisione 0 commenti

Condividi

L'universo delle Battle Royale è profondamente cambiato negli ultimi mesi. 

Se fino ai primi di febbraio era Fortnite a fare un po' il bello e il cattivo tempo, incarnando lo shooter online più giocato del momento, l'uscita di Apex Legends ha stravolto i precedenti equilibri. E ha permesso alla Battaglia Reale di Respawn Entertainment e Electronic Arts di impensierire per la prima volta i ragazzi di Epic Games.

La software house americana ha quindi risposto allo sparatutto rivale rinnovando pesantemente la formula di Fortnite, grazie all'inaugurazione dell'esplosiva Stagione 8.

L'ultima season del gioco va ad introdurre come da tradizione nuove Sfide settimanali e oggetti cosmetici a rotazione nel negozio virtuale - tra cui la skin progressiva Cuore Nero -, senza dimenticare armi mai viste e eventi speciali. Il tutto arricchito da un'esotica ambientazione piratesca, con zone della mappa create o riplasmate ad hoc.

Fortnite Stagione 8, il matchmaking sposa il cross-play

Non solo, il recentissimo update 8.10 è andato a modificare il sistema di matchmaking per "obbligare" gli utenti delle versioni console e mobile a sottostare a un doppio meccanismo di cross-play.

A partire da ieri, 12 marzo 2019, il sistema di ricerca delle lobby multiplayer di Fortnite: Battle Royale è infatti gestito da una doppia coda di matchmaking. Questo significa che la prima andrà a gestire esclusivamente gli utenti su PlayStation 4 e Xbox One, mentre la seconda coda è tutta dedicata alle richieste di ingresso in partita dall'utenza di Nintendo Switch e delle versioni mobile per sistemi iOS e Android.

I programmatori di Epic Games hanno giustificato questa decisione spiegando che è dovuta alla necessità di ottimizzare il netcode di Fortnite e il codice di gioco più in generale. In questo modo è così possibile per gli sviluppatori eseguire contemporaneamente più playlist nel corso di più ore del giorno e supportare un maggior numero di data center della compagnia.

Non avete voglia di attivare la funzione di cross-play sulla vostra console? Allora potrete partecipare solo alla modalità Creativa e ai Parchi Giochi!

Tutte le novità della patch 8.10 di Fortnite

Se è vero che il nuovo sistema di matchmaking potrebbe far storcere il naso ad una certa fascia di appassionati, sono comunque tante e tutte piuttosto golose le altre novità introdotte in Fortnite dall'aggiornamento 8.10. Novità che si dividono equamente tra Battle Royale, Salva il Mondo e Modalità Creativa, presentate da Epic Games sul sito ufficiale del videogioco.

Battle Royale

Girosfera - Meglio di un giro in giostra! Combinate accelerazione e rampino per compiere imprese incredibili con il nuovo veicolo arrivato in Battaglia Reale!

Distributori automatici - Questi comodi distributori ora sono del tutto gratuiti, ma forniscono solo un oggetto o un'arma prima di sparire.

Modalità Creativa

Nuove isole e nuovo tema - Ora potete lanciarvi su due nuove isole esotiche. Il team di sviluppo ci invita a costruire il nostro paradiso da spiaggia con il nuovo tema Baita di legno mentre ci gustiamo il magnifico paesaggio tropicale ai piedi di un vulcano.

Nuove opzioni di gioco - Offensiva o difensiva? Epic ha aggiunto nuove regole che ci permetteranno di personalizzare ancora di più l'assetto della nostra squadra e di impostare partite PvP avanzate.

Salva il Mondo

Southie Sottecchi - Fatevi scrutare dallo Sguardo dell'orso! Abbattete gli Abietti con i laser con il grande ritorno di questo Straniero.

Tempeste beta - La chiave è la velocità! Affrontate la nuova Tempesta beta "Proviamo il limite".

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.