James Gunn è di nuovo il regista di Guardiani della Galassia Vol. 3!

di - | aggiornato

Dopo averlo cacciato per alcuni tweet discutibili, Disney affida nuovamente la regia di Guardiani della Galassia Vol. 3 a James Gunn.

James Gunn con in mano l'action figure di Groot James Gunn official

2k condivisioni 2 commenti

Condividi

Le seconde possibilità a Hollywood sono un classico. E James Gunn è solo l'ultimo esempio. Il filmaker - incredibile ma vero - torna infatti alla regia di Guardiani della Galassia Vol. 3. A dare lo scoop è stato Deadline, che ha rivelato come Disney abbia deciso di reintegrare Gunn dopo il licenziamento dello scorso anno in seguito ad alcuni tweet discutibili del regista risalenti ad una decina di anni fa. 

Stando alle rivelazioni di Deadline, il presidente di Walt Disney Studios, Alan Horn, avrebbe incontrato Gunn in diverse occasioni per discutere della situazione. Colpito dalle scuse pubbliche del cineasta e dalla sua gestione della situazione, Horn si sarebbe convinto a riaffidargli la regia del terzo capitolo dei Guardiani di casa Marvel.

La favola a lieto fine del ritorno di Gunn come sceneggiatore e regista di Guardiani della Galassia Vol. 3 è complicata però dagli impegni lavorativi del cineasta statunitense, ingaggiato da Warner Bros. per dirigere il sequel di Suicide Squad. Disney e Marvel Studios, però, avrebbero acconsentito ad iniziare la produzione del cinecomic con Chris Pratt e Zoe Saldana dopo che Gunn avrà portato a termine le riprese del seguito di Suicide Squad. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.