FOX

Brian Austin Green ricorda Luke Perry

di - | aggiornato

Brian Austin Green torna sul ricordo del suo collega e amico Luke Perry.

141 condivisioni 0 commenti

Condividi

Brian Austin Green ricorda con affetto il suo ex collega della serie TV Beverly Hills 90210 Luke Perry, morto il 4 marzo dopo aver subito un ictus nella sua casa di Los Angeles all'età di 52 anni.

Green ha rilasciato un nuovo episodio del suo podcast, dedicando l'intera puntata a Luke Perry (e in parte alla nuova serie di 90210 precedentemente annunciata).

Luke era un ragazzo davvero dannatamente figo. Luke era una di quelle persone di cui nessuno aveva una brutta storia da raccontare. Era solo un ragazzo fantastico. Ed era Luke, non importava dove l'avevi visto, non importava quando l'avevi visto, non importava cosa stesse passando. Era una roccia. Sono estremamente fortunato ad averlo avuto nella mia vita. È davvero un ragazzo fantastico e ci mancherà.

Secondo quanto racconta Green, un gruppo di ex compagni del cast di Beverly Hills si è riunito a casa di Gabrielle Carteris (che nella serie interpretava Andrea Zuckerman) dopo la morte di Perry, molti di loro non si vedevano davvero da tanto tempo, Green dice:

È stato un misto di emozioni perché eravamo felici di vederci tutti insieme... ma il motivo del nostro incontro era orribile.

Poi Green rivela che poco prima aveva sentito al telefono Luke Perry per discutere del revival di Beverly Hills 90210, sapendo che comunque lui non avrebbe potuto partecipare a causa dei suoi impegni con la serie TV Riverdale. Ma Green voleva sperare che almeno per un paio di episodi Perry potesse figurare nel nuovo show.

Infine, rivela una cosa abbastanza curiosa. Brian Austin Green dice che dopo la morte di Perry ha voluto inviargli un messaggio sul cellulare sperando che Perry rispondesse, sapendo comunque che non l'avrebbe fatto. Ma magari dal cielo lassù, Luke stava guardando giù e si faceva due risate.

Conoscendo Luke, non avrebbe voluto nessuna commemorazione funebre. Avrebbe voluto essere celebrato in festa.

Le migliori serie TV anni '80: la sfida

Vota

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.