FOX  

The Orville: Leighton Meester di Gossip Girl guest star in un episodio

di - | aggiornato

Da Gossip Girl, che l'ha resa una star amatissima dal pubblico giovane, e non solo, alla brillante carriera come cantante. Fino a Single Parents e ora The Orville, in cui comparirà come guest star: ecco Leighton Meester alle prese con Seth MacFarlane.

74 condivisioni 0 commenti

Condividi

Se siete fan delle serie TV non potete non conoscere Gossip Girl. Di conseguenza, conoscete lei: l’indimenticabile Blair Waldorf interpretata da Leighton Meester, star anche di Single Parents in onda su FOX. E ora guest star di The Orville.

Nell’episodio in arrivo negli USA questa settimana, il 21 marzo, intitolato Lasting Impression - e tratto dalla seconda stagione attualmente in onda in contemporanea su FOX - l’attrice interpreta il ruolo di Laura nella storia di una capsula del tempo che viene aperta dall’equipaggio della Orville e che risale al 2015. 

Ovvero all’anno in cui Leighton Meester, per la cronaca, diede alla luce la primogenita, Arlo Day Brody, avuta dal marito Adam Brody (l'ex Seth Cohen di The O.C.). Un po' anche perché stava per diventare mamma, nel 2015 Leighton Meester era più impegnata sul fronte musicale che su quello recitativo.

TvLine ce l’ha raccontato con questo video in cui la Meester suona e canta, come ha fatto anche sul set di Gossip Girl e di Single Parents, nonché di Ugly Betty, Entourage, Greek - La confraternita, Law & Order: SVU…

La musica è infatti la vera, grande passione della Meester, il cui indubbio talento però non la tiene lontana dalla recitazione, che continua ad amare. E in The Orville pare si sia divertita moltissimo, ritrovando anche una vecchia amica.

Dal cast di Gossip Girl infatti nella serie di e con Seth MacFarlane era già arrivata Jessica Szorh, nei panni del capo della sicurezza Talla. Entusiasta della notizia dell’arrivo della sua ex collega di set, la Szorh ha dichiarato:

Dobbiamo proprio fare una piccola reunion. È stato davvero entusiasmante e divertente… E quell’episodio è in realtà uno dei miei preferiti della stagione.

La consueta ironia di The Orvile stavolta sarà rivolta alla mania degli americani di seppellire capsule del tempo, che nella maggior parte dei casi non riescono nemmeno a ritrovare. Ma pare che con Laura ci riusciranno...

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.