FOX

Arriva il Tolkien Reading Day: cosa fare il 25 marzo? Parola al direttore del Centro Studi Tolkieniani

di - | aggiornato

Per gli amanti di Tolkien, il 25 marzo è la giornata perfetta per circondarvi di buona lettura e altri fan come voi: scoprite come (e dove)!

La scritta del nome di Tolkien Bompiani

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

Chi ama i libri non ha bisogno di una data particolare per dedicarsi a una lettura, ma un vero fan farebbe di tutto per organizzarne una a tema: ecco perché il 25 marzo è stato istituito il Tolkien Reading Day.

Come intuibile dal nome, l’evento è dedicato all’iconico autore de Il signore degli Anelli (opera che a breve diventerà una serie televisiva) ed è stato istituito nel 2003 da The Tolkien Society (un'associazione dedicata alla vita e alle opere dello scrittore).

Il Reading Day ha cadenza annuale e quest’anno anche il nostro paese apre le braccia per accogliere questa stimolante iniziativa di cui ci ha parlato Roberto Arduini, direttore de La Tana del Drago – Centro Studi Tolkieniani con il quale avevamo parlato già tempo fa e che abbiamo richiamato all’appello per l’occasione.

La copertina austera del Signore degli AnelliBompiani
Il signore degli Anelli, la trilogia

MondoFox: Cos'è il Tolkien Reading Day?

Roberto Arduini: Il 25 marzo per i lettori di Tolkien è il giorno della caduta di Sauron e la conclusione della “Guerra dell’Anello” come narrato nel Signore degli Anelli. Questo giorno dal 2003 è stato scelto dalla Tolkien Society inglese per celebrare il “Tolkien Reading Day“, per incoraggiare i lettori a esplorare insieme alcuni dei racconti di Tolkien a scuola, all’università, in gruppi di lettura o in famiglia. Il 25 marzo – o il sabato più vicino ad esso - è divenuto così la giornata dedicata alla lettura delle opere dello scrittore inglese, un momento simbolico, il passaggio dalla Terza alla Quarta Era, una data di rinnovamento che segna la fine di un periodo oscuro e di decadenza e un nuovo inizio per gli uomini.

MF: Quali attività avete in programma per l'evento?

RA: Il Tolkien Reading Day è una ricorrenza tolkieniana diffusa in tutto il mondo e in Italia sono molti gli “smial” tolkieniani che si riuniranno per celebrarlo a Catania, Firenze, Messina, Trento e a Bucchianico in Abruzzo. Da anni l’Associazione Italiana Studi Tolkieniani si adopera per celebrarla degnamente: a Dozza Imolese, borgo medievale vicino Bologna dove da ottobre abbiamo aperto La Tana del Drago, il nostro Centro Studi Tolkieniani, il 23 marzo avremo un'intera giornata di conferenze, letture, giochi da tavolo e di ruolo, visioni di film e documentari e tanto, tanto altro. Soprattutto, siamo Hobbit: si giocherà e mangerà fino a notte inoltrata!

MF: Cosa leggerete?

RA: La Tolkien Society inglese ogni anno annuncia un tema che detta, ovviamente non in maniera vincolante, la scelta dei brani da leggere: quest’anno si tratta del Mistero. Quindi, verranno scelti quei brani delle opere di Tolkien che contengono questo aspetto. Durante l’orario di apertura della Tana, sarà possibile usufruire del servizio di visite guidate alle esposizioni artistiche e della visione di alcuni documentari esclusivi. Il programma di letture è affidato allo smial Overhill, cioè gli appassionati di Bologna che stanno organizzando un momento conviviale, tra libri e tazze di tè, dove leggere e parlare di Tolkien e dei sui scritti, chiacchierare, tra amici di vecchia data e nuove conoscenze. Ci saranno anche altre attività collaterali, che verranno svelate sul sito della Tana del Drago.

View this post on Instagram

"Venite questo sabato a festeggiare il Tolkien Reading Day nel centro studi tolkieniani di Dozza (Bo). Il tema di quest'anno, stabilito dalla Tolkien Society inglese è TOLKIEN IL MISTERIOSO. Vi aspettiamo per una giornata piena di giochi da tavolo e letture tolkieniane”. TOLKIEN READING DAY alla Tana del drago di Dozza (BO) in via XX settembre n.2 - 23 Marzo 2019 dalle ore 14. -Giochi da tavolo e Giochi di ruolo a cura di Regno di Atlantica (dalle ore 16). -Incontri, visite guidate e letture a cura di Associazione Italiana Studi Tolkieniani e Overhill, lo smial bolognese. . . #centrostuditolkieniani #dozzapiccoloborgoantico #dozza #jrrtolkien #jrrtolkienbooks #tolkienfan #boardgames #tolkienart #lotr #lohobbit #book #tolkienreadingday #fantasy #fantasyart #silmarillion #associazioneitalianastuditolkieniani

A post shared by La tana del drago (@la_tana_del_drago) on

MF: È in arrivo la serie TV di Amazon sul Signore degli Anelli, volevamo sapere la tua opinione: quali sono le tue aspettative?

RA: Le aspettative sono molto positive da parte nostra. Del resto, è abbastanza logico che i produttori vogliano creare una serie tv di qualità alta, vista la quantità di soldi già investiti e la strategia aziendale che ne fa la punta di diamante di un pacchetto di proposte che punta a far divenire Amazon Prime una dei leader del mercato. La cosa che ci rincuora di più è in realtà il fatto che questa volta nella produzione sono coinvolti sia la Tolkien Estate che HarperCollins, cioè gli eredi di Tolkien e l'editore inglese. Entrambi hanno tutte le intenzioni di mantenere la trama e i personaggi entro i binari del canone tolkieniano.

MF: Cosa ti piacerebbe vedere?

RA: Non ho un particolare racconto, oltre naturalmente alle grandi storie del Silmarillion, che riguardano principalmente la Prima Era e soprattutto gli Elfi. Tuttavia, dagli indizi diffusi finora si capisce che la prima stagione sarà ambientata nella Seconda Era e riguarderà probabilmente le vicende degli Uomini di Númenor. È comunque una grandissima saga che riguarda l'Uomo, la sua sete di potere e i limiti che ne segneranno prima il successo e poi l'epocale caduta.

Il Tolkien Reading Day è un evento che unisce tutto il mondo (o gran parte di esso) con un elemento in comune dal tocco fantasy. Voi parteciperete?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.