FOX

Black Shark 2, arriva lo smartphone da gaming raffreddato a liquido

di -

Il nuovo smartphone da gaming di Xiaomi è un vero mostro di potenza.

Il nuovo smartphone da gaming Xiaomi Black Shark 2 Xiaomi

356 condivisioni 0 commenti

Condividi

La compagnia cinese Xiaomi ha presentato al grande pubblico il nuovo Black Shark 2, smartphone da gaming dotato di specifiche tecniche all’avanguardia, pensato per rispondere alle crescenti esigenze dei giocatori in ambito mobile.

Xiaomi Black Shark 2 può infatti fare affidamento sul potente processore Qualcomm Snapdragon 855 accostato alla GPU Adreno 640, in grado di eseguire anche i giochi più pesanti senza alcun rallentamento o lag. Completano l’offerta 12 GB di RAM LPDDR4X e uno spazio di archiviazione interno da 256 GB, supportato dalle veloci memorie UFS 2.1. In arrivo sul mercato tre ulteriori varianti, nelle configurazioni 6/128, 8/128 e 8/256 GB.

Il display di Xiaomi Black Shark 2HDXiaomi

Lo smartphone da gaming di Xiaomi è inoltre dotato di un sistema di raffreddamento a liquido di ultima generazione, capace di garantire fino a 14 gradi in meno rispetto a un normale sistema di dissipazione del calore per dispositivi mobili. Ciò permette di giocare ai titoli più recenti anche per sessioni prolungate, senza cali di frame-rate e surriscaldamento del dispositivo.

Display all'avanguardia

Xiaomi Black Shark 2 monta un display sensibile alla pressione, progettato per offrire in ogni occasione il massimo controllo sull’azione di gioco. Grazie alla funzionalità Master Touch è infatti possibile assegnare funzioni specifiche a ogni comando, in base alla pressione esercitata sullo schermo: una caratteristica che senza dubbio si rivelerà di grande aiuto nei picchiaduro, nei GDR e negli FPS.

Il display AMOLED di Black Shark 2 - con risoluzione pari a 2340 x 1080 pixel e diagonale da 6,39 pollici - vanta altresì la latenza più bassa sul mercato degli smartphone, pari a 43,5 ms. Ciò garantisce le migliori prestazioni possibili su ogni genere di gioco, grazie all’elevata reattività dei controlli.

Lo smartphone da gaming di XiaomiHDXiaomi

Il dispositivo non è da meno nel comparto fotografico: il nuovo Black Shark monta infatti due fotocamere posteriori da 48 megapixel e 12 megapixel, per offrire scatti nitidi e ben definiti in ogni occasione. La fotocamera frontale può invece contare su di un sensore 20 megapixel, ideale per selfie e dirette video alla massima qualità.

Autonomia elevata

Completa l’offerta un’ampia batteria da 4000 mAh con supporto alla ricarica rapida, che garantisce 30 minuti di autonomia in-game con soli 5 minuti di ricarica. Infine, il sistema di raffreddamento a liquido permette agli utenti di giocare anche quando il dispositivo è in carica, senza surriscaldare le componenti interne. Per garantire la massima immersione, è infine presente un tasto dedicato che permette di disattivare le notifiche e utilizzare lo smartphone senza distrazioni.

Al momento, Xiaomi Black Shark 2 è disponibile solo in Cina al prezzo di 550 euro al cambio per la versione più performante (12/256 GB), mentre il modello base (6/128 GB) presenta un prezzo pari a 420 euro. Secondo le ultime indiscrezioni, il dispositivo dovrebbe arrivare in Europa entro il mese di aprile.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.