FOX

Maisie Williams parla delle sorelle Stark in Game of Thrones 8

di - | aggiornato

La fatidica data del 14 aprile si avvicina. Da allora, in 6 episodi, si compirà il destino dei protagonisti di Game of Thrones. Ma intanto, Maisie Williams ha anticipato qualcosa su Arya, Sansa e il loro rapporto nella nuova stagione.

36 condivisioni 0 commenti

Condividi

Sono state sempre lontane, anche quando erano vicine fisicamente. Ma dal momento in cui si sono ritrovate a Grande Inverno è cambiato tutto. E adesso si preparano ad affrontare insieme - unite come forse neppure Ned e Catelyn avrebbero osato sperare - il nemico più potente, spaventoso e letale che abbia mai minacciato Westeros: il Night King. 

Arya e Sansa sono due tra i protagonisti più attesi di Game of Thrones 8 e in una intervista con Entertainment Weekly Maisie Williams ha parlato di loro e del (ritrovato) rapporto delle sorelle Stark.

L'attrice britannica classe 1997 ha rivelato che la nuova (e conclusiva) stagione conterrà molti riferimenti alla prima e che questi ultimi avranno effetto sulla storyline del suo personaggio: 

Dopo avere letto i copioni, ho riguardato la prima stagione, perché i nuovi episodi contengono molti rimandi. C'è un gran numero di scene che sembreranno simili. L'ho rivista anche per ripercorrere il mio arco narrativo. Volevo che Arya chiudesse il cerchio e provasse a vivere qualcosa della normalità di quando era più giovane.

Maisie ha spiegato che Arya sarà diversa:

In pratica, in questa stagione, avrà una sorta di doppia personalità. Quando sei con la tua famiglia, riemergono un sacco di emozioni e ricordi e le cose per le quali combatti cambiano. D'altra parte, Arya non smetterà di voler uccidere Cersei, non dimenticherà la sua lista e farà in modo di raggiungere il suo scopo. Quindi, sarà divisa tra il tentare di essere quello che vuole essere - la ragazzina ingenua e innocente di un tempo - e finire quello che ha iniziato.

GoT 8: il character poster di AryaHBO
Il character poster di Arya per Game of Thrones 8

Ma quello che sembra certo è che la giovane, spietata seguace del Dio dai Mille Volti e Sansa saranno unite come non mai. Anche a spese del loro (non) fratello preferito:

Non capita spesso che un personaggio schierato dalla parte di Sansa non cerchi di manipolarla. La scorsa stagione è stata davvero dura per lei. Jon ragionava con il suo pene e questo ha fatto apparire Sansa piena di rabbia. Invece, in questi episodi, Arya e Sansa collaborano e spesso si trovano in aperta sfida con Jon.

Maisie ha dichiarato che il suo rapporto speciale con la collega e star di X-Men ha reso tutto più facile:

È stato bello e potente schierarsi al fianco di Sophie. Quando affrontiamo qualcuno, siamo un fronte unico. Quindi, non c'è stato bisogno di recitare.

GoT 8: il character poster di SansaHBO
Il character poster di Sansa per Game of Thrones 8

La giovane attrice ha anche detto di essere entusiasta di partecipare alla grande battaglia attesa nella stagione 8:

Sento di fare parte da sempre di Game of Thrones. Ma in termini di episodi che hanno scritto la storia della serie, è il mio primo assaggio. 

Le parole di Maisie anticipano molti momenti emozionanti per Arya e Sansa e i loro fan (la moglie di George R. R. Martin in primis) non possono che essere entusiasti.

Peccato per un piccolo, piccolissimo dettaglio lasciato cadere "en passant" dall'attrice 21enne:

Ci saranno un sacco di morti, quest'anno.

Ovviamente, Maisie non ha anticipato nulla del destino del suo personaggio, ma ha offerto una riflessione sul conclusione della serie che fa suonare più di un campanello d'allarme:

La gente non vuole che GoT finisca. A prescindere da come finirà. Quindi, il finale non andrà bene. Perché la fine di qualcosa non va mai bene. È chiaro, no? Ma penso che il finale sia giusto. E penso che sia arrivato il momento.

Insomma, comunque andrà, fare scorta di fazzoletti sembra una buona idea. Probabilmente la migliore...

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.