FOX

Mortal Kombat 11: il nuovo trailer ci mostra alcune vecchie conoscenze

di - | aggiornato

Liu Kang, Kung Lao e molti altri si uniscono alle schiere di combattenti del nuovo Mortal Kombat.

Mortal Kombat 11 Scorpion Warner Bros

32 condivisioni 0 commenti

Condividi

Warner Bros e NetherRealm Studios hanno presentato un nuovo trailer dedicato all'atteso picchiaduro Mortal Kombat 11. La storica saga, famosa per la sua violenza e le cruente Fatality, ritorna in un nuovo titolo in arrivo il prossimo 23 aprile.

Il nuovo filmato è intitolato Old Skool vs. New Skool e mostra tanti personaggi tra passato e presente della storia della saga, in una lotta che sfida le leggi dello spazio-tempo. Tramite la coinvolgente modalità storia, i giocatori potranno vestire i panni di numerosi combattenti provenienti dalle diverse ere che hanno segnato la saga, fino a un confronto generazionale tra i personaggi odierni e i loro alter ego del passato.

Nel trailer viene anche confermata la presenza di alcuni tra i personaggi più amati dei fan della saga come ultimi lottatori previsti in Mortal Kombat 11. Tra questi troviamo Noob Saibot, Shang Tsung, Liu Kang, Kung Lao e Jax Briggs. Ecco le loro presentazioni ufficiali.

  • Liu Kang, è considerato il più grande monaco Shaolin. È un orfano adottato e addestrato dall'Ordine per poi essere scelto personalmente da Raiden come campione e difensore del Regno della Terra nel Mortal Kombat.
  • Kung Lao si è unito ai monaci Shaolin per tentare di diventare il nuovo campione nel Mortal Kombat del Regno della Terra. Dal carattere ribelle, non manca però di coraggio e il suo scopo è quello di dimostrare di essere all'altezza dei suoi gloriosi antenati.
  • Il Maggiore Jackson “Jax” Briggs è un veterano decorato delle Forze Speciali la cui vita ha avuto un drastico cambiamento dopo aver partecipato al Mortal Kombat. Ora il suo compito è uno solo: difendere la Terra dal Regno Esterno e dal Regno Occulto.
  • Noob Saibot, una volta era conosciuto come Bi-Han, la sua vera natura è però quella del Sub-Zero originale, era un assassino a sangue freddo, corrotto da anni di violenza e malvagità. Venne ucciso da Scorpion, nemico del suo clan, ma Bi-Han è risorto con le sembianze di uno spettro vestito di nero. Tenebroso e misterioso, la sua anima è priva di qualsiasi traccia di compassione e rimorso. Si considera il guerriero perfetto e utilizza le sue abilità da ninja e da fantasma per assecondare i suoi impulsi più meschini.
  • Shang Tsung ha ospitato il primo torneo di Mortal Kombat ed è un fedele servitore di Shao Kahn. È un potente stregone mutaforma, che, grazie ai suoi poteri occulti, si nutre delle anime dei vivi per restare eternamente giovane. Tra le sue capacità vi è anche la possibilità di trasformarsi negli altri personaggi per sconfiggerli usando i loro stessi attacchi. Shang Tsung è uno dei sei combattenti giocabili disponibili come DLC inclusi nel Kombat Pack, compreso nelle edizioni Premium e Kollector di Mortal Kombat 11.

Questi personaggi si aggiungono alle già nutrite file dei combattenti giocabili, finora in Mortal Kombat 11 sono stati confermati: Scorpion, Raiden, Sub-Zero, Sonya Blade, Skarlet, Baraka, Geras, Kano, D'Vorah, Kabal, Jade, Johnny Cage, Cassie Cage, Erron Black, Jacqui Briggs, Kotal Kahn, Noob Saibot, Liu Kang, Kung Lao e Jax Briggs, ma molte altre fantastiche rivelazioni sono in arrivo nelle prossime settimane.

Mortal Kombat 11 coverWarner Bros

Mortal Kombat 11 è l'ultimo capitolo della famosa saga di picchiaduro creata da NetherRealm Studios e sarà disponibile dal 23 aprile per PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch. Chi prenoterà il gioco potrà ottenere in omaggio il personaggio di Shao Kahn.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.