FOX

A Sandra Bullock era stato offerto il ruolo di Neo in Matrix

di - | aggiornato

Sembra che il casting di Matrix sia stato più difficile del previsto: anche Sandra Bullock ha rifiutato il ruolo.

L'attrice Sandra Bullock Getty Images

196 condivisioni 0 commenti

Condividi

Will Smith non è stato l'unico grande nome a rifiutare il ruolo di Neo nel film Matrix. A quanto pare, esiste una corposa lista di nomi importanti che hanno rifiutato di entrare a far parte nel film culto dei fratelli Wachowski e tra questi c'è anche Sandra Bullock.

La co-protagonista di Keanu Reeves nel film Speed del 1994 è stata presa in considerazione per il ruolo di Neo. A rivelarlo a The Wrap è stato il produttore Lorenzo di Bonaventura. Quest'ultimo ha parlato della difficoltosa ricerca di un protagonista per Matrix: Warner Bros., infatti, non voleva mettere in produzione il film senza un nome importante nel ruolo del protagonista.

Nella folta lista figuravano, oltre al già citato Will Smith, anche attori del calibro di Brad Pitt e Leonardo DiCaprio ma un nome si distingueva dagli altri: Sandra Bullock. Lorenzo di Bonaventura ha detto che il team del film ha proposto a Sandra Bullock il ruolo di protagonista, affermando che per lei avrebbero trasformato Neo in una donna:

Siamo andati da così tante persone che non ricordo. Eravamo disperati. Siamo andati da Sandy Bullock e abbiamo detto: 'Trasformiamo Neo in una ragazza'. Io e Joel Silver [produttore] abbiamo lavorato con lei a Demolition Man e lei era e continua a essere una mia grande amica. Le abbiamo mandato la sceneggiatura per vedere se era interessata. All'epoca, però, non faceva per lei. Quindi in realtà non se n'è fatto nulla.

Questo aneddoto si lega a una dichiarazione della Bullock che risale al 2009. L'attrice, in una intervista al programma televisivo americano Today, si rammaricava di non aver accettato il ruolo di Trinity, che poi è andato a Carrie-Anne Moss.

Morpheus, Neo e Trinity, protagonisti di MatrixHDWarner Bros.
Laurence Fishburne è Morpheus, Keanu Reeves è Neo e Carrie-Anne Moss è Trinity

Per la parte di Neo è stato poi scelto Keanu Reeves ma Warner Bros. - racconta Lorenzo di Bonaventura - non sembrava soddisfatta, poiché voleva una star di serie A e, quindi, per il cast hanno continuato a cercare e a chiedere ad Arnold Schwarzenegger e Michael Douglas se volessero interpretare Morpheus, ruolo che poi è andato a Laurence Fishburne.

Il resto è storia: Matrix, che compie 20 anni nel 2019, è uno dei film che ha cambiato il modo di fare cinema action.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.