FOX

Supernatural: Jeffrey Dean Morgan dice la sua sulla fine della serie

di - | aggiornato

Supernatural si chiuderà al termine della stagione 15. Dopo l’annuncio, lo storico e indimenticabile interprete di John Winchester, Jeffrey Dean Morgan, racconta il suo amore per la serie su Twitter. 

328 condivisioni 1 commento

Condividi

Mentre aspettiamo di vedere il ruolo fondamentale che giocherà nel finale di stagione di The Walking Dead - a giudicare dalle immagini dell’episodio, tornerà finalmente protagonista - Jeffrey Dean Morgan ci racconta cosa pensa dell’annuncio sulla chiusura di Supernatural al termine della stagione numero 15.

Protagonista nei panni di John Winchester - papà di Dean (Jensen Ackles) e Sam (Jared Padalecki) - fin dallo spettacolare episodio pilota, l'attore è recentemente tornato nel cast in occasione dell’episodio numero 300.

Al centro della trama della prima stagione - in cui i suoi figli seguono le tracce che ha lasciato attraverso tutti gli Stati Uniti - il personaggio di John Winchester in seguito alla stagione 2 è uscito di scena ma non ha mai, mai lasciato il cuore dei fan.

Jeffrey Dean Morgan è John WinchesterHDThe CW
Jeffrey Dean Morgan all'epoca di John Winchester

Prima ancora del romantico Denny Duquette di Grey’s Anatomy, prima del misterioso Ike Evans di Magic City, prima dell’irresistibile Jason Crouse di The Good Wife e molto, molto prima di Negan in The Walking Dead, Jeffrey Dean Morgan è stato l’uomo che ha dedicato la propria vita a dare la caccia al mostro che gli portò via l’amore.

E per noi che l’abbiamo conosciuto allora, resterà sempre John Winchester.

Un personaggio al quale lo stesso attore è sempre stato molto legato, tanto da spingerlo a parlare dell’imminente chiusura della serie su Twitter, in modo diretto e sincero.

A distanza di tanti anni, quella di Supernatural - anche per lui - è rimasta una famiglia. Orgoglioso dei suoi "figli" e del gran lavoro che hanno fatto, si augura che il lungo viaggio della famiglia Winchester si concluda degnamente. E non possiamo che dargli ragione.

Jeffrey Dean Morgan ha sempre ripetuto che, in caso Negan fosse uscito di scena, gli sarebbe piaciuto tornare nel cast di Supernatural: ha ricordi molto belli legati alla serie, al cast e al personaggio di John.

Le foto del momento in cui John e Mary Winchester si ritrovano, in una versione alternativa delle loro vite scaturita da un desiderio di Dean, hanno fatto il giro del mondo e hanno scaldato il cuore dei fan.

Per noi che abbiamo girato gli Stati Uniti a bordo dell’Impala nera insieme ai suoi figli, a caccia di mostri fino a finire dritti all’inferno, per poi tornare sulla Terra fra angeli e demoni, John Winchester è sempre stato un faro.

Continuerà a esserlo e - inutile dirlo - a noi sfegatati fan di Supernatural piacerebbe davvero vederlo nel finale di serie.

Sappiamo che si può trovare un modo per riunire Dean, Sam e John.

Dobbiamo solo continuare a credere che succederà, e magari…

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.