FOX

Arriva la birra unicorno, la prossima estate sarà glitterata!

di - | aggiornato

Dall'America arriva la birra unicorno, una joint venture tra un famoso birrificio artigianale e una pasticceria. La birra ispirata alle mitiche creature ha una gradazione alcolica di 5,5% e i glitter commestibili.

La nuova birra unicorno di Baltimora DuClaw Brewing Co., Diablo Donuts

6k condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo il vino al sapore di Unicorno dello scorso Natale (ma anche le merendine e i gelati), è in arrivo dall’America un’altra golosa novità: si tratta della birra unicorno, la bevanda glitterata che entrerà in produzione il prossimo mese.

A ideare e realizzare la Sour Me Unicorn Farts (letteralmente la birra alle puzzette di unicorno, non elegantissimo come nome!) sono stati il birrificio artigianale DuClaw, che è uno dei maggiori produttori del Maryland, e una fabbrica Diablo Doughnuts che si occupa della produzione di ciambelle ed è conosciuta per i suoi dolci dai sapori originali e stravaganti.

Le due aziende di Baltimora hanno pensato di creare la nuova birra unicorno che sul sito viene proprio definita così:

Una birra luccicante fatta con cereali fruttati al cioccolato e un sentore di biscotto.

La birra, che verrà prodotta in edizione limitata, ha una gradazione alcolica di 5,5% e tra gli ingredienti ha i glitter commestibili!

Gli unicorni si confermano uno dei trend del momento assieme al rosa, il colore predominante di questa nuova bevanda alcolica che, con il suo nome originale, vuole rimandare alle possibili flatulenze degli animali fantastici. 

Una joint venture, quella tra DuClaw e Diablo Doughnuts, che viene raccontata così da Dave Benfield, il presidente del birrificio:

Siamo stati ispirati dal modo in cui Ros di Diablo Doughnuts sperimenta i suoi sapori e le sue ricette. Abbiamo scoperto che i loro ritmi produttivi sono davvero simili ai nostri, in più condividiamo lo stesso approccio all'innovazione: creatività esplosiva, tante idee e test continui.

La ricetta della Sour Ale è questa: per avviare il processo di fermentazione il birrificio ha scelto di utilizzare un mix di cereali fruttati che vengono aromatizzati al cioccolato.

In più vengono aggiunti un sentore di biscotto (e fantasia) e i glitter commestibili per far luccicare questa birra fruttata e dare un effetto fantastico.

Il sapore? Ovviamente è inaspettato, ma se volete saperne di più potete seguire l’hashtag #unicornmagic sui social.

Il primo lancio è stato fatto a metà marzo a Baltimora ma la produzione partirà tra circa un mese: al momento non si sa ancora se la Sour Me Unicorn Farts uscirà dai confini americani e raggiungerà anche l’Italia.

La nuova birra al sapore di Unicorno (probabilmente acido-aspro) è ispirata alle mitiche creature e sarà disponibile da aprile: chi ha già voglia di assaggiarla?!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.