FOX

Dolor y Gloria: Antonio Banderas nel trailer ufficiale italiano

di - | aggiornato

Arriva a maggio nelle sale italiane Dolor y Gloria, il nuovo lungometraggio diretto dal premio Oscar Pedro Almodóvar. Antonio Banderas veste i panni di Salvador Mallo, un regista in declino e ancora legato ai suoi ricordi d'infanzia.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

A tre anni di distanza da Julieta, Pedro Almodóvar torna in sala con il suo ultimo lavoro, Dolor y Gloria. La pellicola, prodotta come sempre da El Deseo, uscirà a maggio nelle sale italiane (la data è ancora da definire) distribuita da Warner Bros..

Dolor y Gloria vede protagonista assoluto Antonio Banderas (recentemente visto nella serie TV Genius), che torna a lavorare con Almodóvar, dopo aver vestito i panni del dottor Robert Ledgard ne La pelle che abito (2011).

Questa volta Banderas veste i panni di Salvador Mallo, in fondo un alter ego dello stesso regista, che di fatto firma con questo nuovo lavoro il suo 8 1/2. Il film parla della creazione artistica, della difficoltà di separarla dalla propria vita e dalle passioni che le danno significato e speranza.

Antonio Banderas nuota in piscina in una scena del filmHDWarner Bros. Italia

La prima immagine che vediamo nel trailer ufficiale italiano di Dolor y Gloria (all'inizio del presente articolo), è quella di Banderas in apnea, quasi fosse un corpo morto.

L'azione si sposta quindi in un piccolo paesino spagnolo, dove seguiamo le giornate di alcune donne, tra cui spicca anche la madre di Salvador (Penélope Cruz, che di recente abbiamo apprezzato in Tutti lo sanno accanto al marito Javier Bardem). A quel punto il montaggio mescola gli eventi del presente con il passato del nostro protagonista, un regista sul viale del tramonto. Quanto inciderà l'infanzia di Salvador sulla sua vita adulta? 

Trama e cast

Salvador Mallo, un regista cinematografico oramai in declino, ricorda la sua infanzia negli anni '60, quando emigrò con i suoi genitori a Paterna, un comune situato nella provincia di Valencia.

Attraverso i suoi ricordi emergono gli eventi più segnanti del suo percorso personale: il primo amore nella Madrid degli anni ‘80, il dolore della rottura, la scrittura come unica terapia per dimenticare l’indimenticabile, la precoce scoperta del cinema ed il senso del vuoto causato dall’impossibilità di continuare a girare film.

Nel recupero del suo passato, Salvador sente l’urgente necessità di narrarlo, e sorprendentemente in quel bisogno, trova anche la sua ancora di salvezza.

Penélope Cruz in riva al fiume in una scena di Dolor y GloriaHDWarner Bros. Italia

Il cast di Dolor y Gloria comprende Antonio Banderas, Penélope Cruz e l'attore argentino Leonardo Sbaraglia (conosciuto soprattutto per Storie pazzesche). A questi si aggiungono inoltre Asier Etxeandia e Nora Navas.

Che ne pensate? Lo andrete a vedere?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.