FOX  

[Spoiler!]

The Walking Dead, serie TV vs fumetto: la caduta del Regno, Negan e la radio di Eugene

di - | aggiornato

L'ultimo episodio di questa stagione presenta tante scene simili a come appaiono nel fumetto, la più evidente è sicuramente Eugene e la sua radio, ma troviamo anche differenze sostanziali come la caduta del Regno che invece non esiste.

128 condivisioni 0 commenti

Condividi

L'episodio 9x16 di The Walking Dead finalmente è arrivato e ha mostrato qualcosa di completamente nuovo, ovvero una tempesta di neve, pronta a spazzare via qualsiasi cosa, la stessa che ha obbligato i nostri sopravvissuti a varcare quel confine che brutalmente Alpha aveva imposto di non superare.

Ma quali sono le differenze tra questo episodio rispetto all'opera cartacea? La risposta è presente qui, in questa analisi tra serie TV e fumetto.

The Walking Dead serie TV vs fumetto: La caduta del regno

Nella serie, sono stati attimi dolorosi quelli che hanno portato Ezekiel, Carol e gli altri membri del Regno ad abbandonare la propria casa, chiudendo i loro cancelli per sempre, ma nel fumetto le cose vanno diversamente.

Infatti nelle tavole di Kirkman, il Regno continua ad essere una comunità attiva e in buona salute, tenendo vivi i rapporti con le altre comunità. 

Questa si rivela essere una deviazione non indifferente, considerando che ora le comunità presenti rimangono soltanto due, e questo porterà Hilltop a dover ospitare gli abitanti del Regno a tempo indeterminato.

Ezekiel affronta la tempesta nell'episodio 9x16HDAMC
Ezekiel nel finale di stagione di The Walking Dead

The Walking Dead: Negan esce dalla cella

La differenza sostanziale tra il Negan della serie e quello del fumetto, è come riesce ad uscire dalla sua cella.

Nella serie Negan riesce ad uscire grazie alla tempesta, che ha costretto gli abitanti di Alexandria a non lasciarlo morire congelato.

Nel fumetto invece, le cose avvengono in maniera diversa, infatti nel volume 26 Chiamata alle armi edito in Italia da SaldaPress, un personaggio decide di far uscire Negan per motivi legati a Rick Grimes ed alla guerra imminente contro i Sussurratori.

Inoltre anche il rapporto con Judith nel fumetto non è presente.

Negan esce dalla cella nel finale di stagioneAMC
Negan fuori dalla cella nell'episodio 9x16

The Walking Dead: Eugene e la radio

Siamo arrivati alla scena più importante dell'intero episodio. Infatti, gli ultimi secondi della puntata ci lasciano con un primo piano sulla radio di Eugene, che finalmente funzionante, riesce a farci ascoltare una voce femminile che domanda se qualcuno è all'ascolto. Ma chi è?

Nel fumetto abbiamo una scena analoga: il personaggio di Eugene, come quello della serie, si mette al lavoro per costruire una radio, riuscendo a mettersi in contatto con una donna di nome Stephanie proveniente da una comunità lontana.

Qui però, è doverosa un'allerta spoiler.

Attenzione! Possibili spoiler!

Nel volume 26, Eugene dopo diversi tentativi, si mette in contatto con una donna di nome Stephanie, proveniente da una comunità chiamata Commonwealth, composta da circa 50.000 persone situata in Ohio.

Questo, probabilmente, preannuncia il prossimo arco narrativo della serie, ovvero il New World Order, che verrà introdotto in futuro, forse nella decima stagione.

Molti fan sostengono che possa esserci un collegamento tra questo gruppo e l'elicottero che ha portato via Rick Grimes nell'episodio 9x05, collegandosi in questo modo alla trilogia di film annunciata in precedenza.

Sarà davvero così?

Queste erano le principali differenze tra il finale di stagione e il fumetto, ma cosa ci aspetterà in futuro? Vedremo la guerra contro i Sussurratori?

Questo lo sapremo soltanto con la decima stagione, prossimamente in onda su FOX.

Per saperne di più, seguitemi sul mio canale YouTube "The Walking Dead - News, Spoiler & Altro", dove analizzo i dettagli della serie da vero fan!   

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.