FOX

Apple e Beats annunciano Powerbeats Pro, auricolari wireless studiati per lo sport

di - | aggiornato

Gli auricolari Powerbeats Pro sono ufficiali. Apple e Beats presentano l'alternativa agli AirPods. Supporto a Siri, chip H1 e resistenza ad acqua e sudore, fra le caratteristiche principali.

84 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il codice di iOS 12.2, l'ultima versione del sistema operativo per iPhone e iPad, ha rivelato involontariamente le cuffie wireless Powerbeats Pro anzitempo. A pochi giorni di distanza, Apple e Beats (brand di cui l'azienda di Cupertino è proprietaria) le annunciano ufficialmente, proponendo una valida alternativa agli AirPods di prima e seconda generazione.

Gli auricolari Powerbeats Pro potrebbero essere considerati gli AirPods per gli atleti professionisti. I supporti sono infatti regolabili garantendo il massimo del comfort, anche durante le sessioni più impegnative. Il materiale utilizzato li rende particolarmente leggeri e sono resistenti ad acqua e sudore.

Foto promozionale degli auricolari Powerbeats ProHDApple / Beats
Gli auricolari Powerbeats Pro sono resistenti ad acqua e sudore

Su entrambi gli auricolari sono presenti pulsanti fisici per gestire il volume e la riproduzione di un brano musicale. Non mancano i sensori della funzione automatica Play/Pausa, in grado di rilevare quando gli auricolari sono indossati o meno. Ai pulsanti fisici si affiancano i comandi vocali, grazie al supporto di Siri, l'assistente vocale di Apple. Come nel caso degli AirPods o dei dispositivi iOS, basta pronunciare il comando "Ehi Siri" e il gioco è fatto.

Immagine promozionale dei Powerbeats ProHDApple / Beats
Gli auricolari Powerbeats Pro dispongono anche di pulsanti fisici

Come gli AirPods di seconda generazione, gli auricolari Powerbeats Pro sfruttando le potenzialità del chip Apple H1, che garantisce connessioni wireless più efficienti grazie anche alla collaborazione con la tecnologia Bluetooth di Classe 1.

La batteria garantisce fino a 9 ore di ascolto, che diventano più di 24 con la custodia di ricarica. Sì, perché oltre al chip H1, gli auricolari Powerbeats Pro fanno propria anche un'altra caratteristica degli AirPods, la custodia di ricarica (che si alimenta tramite connettore Lightning).

Immagine stampa degli auricolari Powerbeats ProHDApple / Beats
Gli auricolari Powerbeats Pro si ricaricano tramite l'apposita custodia

Prezzo e disponibilità

Gli auricolari Powerbeats Pro sono già visibili sullo store online di Apple, ma non è ancora possibile acquistarli. Il lancio è previsto per maggio, al prezzo di 249,95 euro. Le colorazioni sono Avorio, Muschio, Blu Marina e Nero.

I Powerbeats Pro in Avorio, Muschio, Blu Marina e NeroHDApple / Beats
I Powerbeats Pro sono disponibili in quattro colorazioni

Cosa ne pensate dei Powerbeats Pro?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.