FOX

Doctor Strange 2 potrebbe arrivare al cinema nel 2020 [RUMOR]

di - | aggiornato

Dal CinemaCon 2019 di Las Vegas è emersa l'indiscrezione che nel 2020, oltre allo standalone dedicato a Black Widow, potrebbe arrivare nelle sale anche Doctor Strange 2.

Un primo piano di Benedict Cumberbatch in un'immagine promozionale di Doctor Strange Marvel Studios

215 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo Avengers: Endgame, in uscita a fine aprile nelle sale, il Marvel Cinematic Universe continuerà con tre dei film annunciati ufficialmente dalla major.

Oltre a Spider-Man: Far From Home (in arrivo il prossimo luglio), lo standalone su Black Widow (le cui riprese partiranno in estate) e il film dedicato a Gli Eterni (con un protagonista, pare, apertamente omosessuale), il boss di Marvel Studios Kevin Feige ha promesso anche il sequel di Doctor Strange, personaggio interpretato per la prima volta da Benedict Cumberbatch nel 2016.

Come riportato da Deadline, in occasione della presentazione del panel Disney durante il CinemaCon di Las Vegas una voce di corridoio avrebbe lasciato intendere che i due film Marvel in uscita nel 2020 saranno proprio Black Widow e Doctor Strange 2.

Più in particolare, il secondo capitolo delle avventure dedicate allo Stregone potrebbe arrivare nei cinema americani il 6 novembre 2020, data che alcuni analisti avevano accostato al film di Chloe Zhao dedicato a Gli Eterni. Considerando anche che Angelina Jolie sarebbe in trattative per entrare nel cinecomic dedicato a Ikaris, Sersi e agli altri esseri cosmici, Marvel potrebbe posticipare il film in questione al 2021.

Al momento si tratta solo di indiscrezioni, visto che da parte di Feige e dei Marvel Studios non è arrivata nessuna conferma ufficiale (né una smentita). In ogni caso, è pressoché scontato che nel nuovo film Cumberbatch riprenderà il ruolo di Stephen Strange, magari nuovamente al fianco di Rachel McAdams (Christine Palmer) e di Benedict Wong (Wong).

Il personaggio, lo ricordiamo, è apparso per la prima volta nel 1963 sulle pagine del numero 110 della collana Strange Tales, da un'idea del disegnatore Steve Dikto (già co-autore insieme a Stan Lee delle prime storie di Spider-Man). Strange è poi approdato sul grande schermo nel film omonimo del 2016, diretto da Scott Derrickson e prodotto da Marvel Studios e Disney, come quattordicesima pellicola del Marvel Cinematic Universe.

L'ultima apparizione cinematografica dello Stregone più celebre dei fumetti Marvel è in Avengers: Infinity War, prima di cadere vittima dello schiocco di Thanos (sebbene il personaggio sia destinato quasi sicuramente a tornare nel prossimo Avengers: Endgame).

Quanto aspettate di rivedere il Signore delle Arti Mistiche al cinema?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.