FOX

Jason Momoa e le co-star in GoT di Emilia Clarke applaudono il coraggio dell'attrice

di - | aggiornato

Jason Momoa ha definito Emilia Clarke estremamente coraggiosa. Sophie Turner e Maisie Williams ne hanno parlato come di una guerriera. Ecco cosa il cast di GoT pensa della Madre dei Draghi.

Emilia Clarke alla prima di Game of Thrones 8 Getty Images

284 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il mese scorso, Emilia Clarke ha rivelato, tramite un pezzo scritto per The New Yorker, di aver avuto due aneurismi negli ultimi anni.

La Clarke ha scelto di raccontare la sua storia al mondo, ma è stata una decisione ardua da prendere.

L'attrice non ne ha fatto parola per molto tempo, ha tenuto per sé le proprie sofferenze e, quando è giunto il momento di scrivere il suo pezzo, ha attraversato un momento di sconforto che l'ha quasi spinta a tirarsi indietro.

La Clarke lo ha detto a Extra durante la premiere do Game of Thrones a New York:

Due settimane prima pensavo di non potercela fare. Vogliamo che le persone ci sappiano capaci di fare il nostro lavoro perché ce ne sono altre 20000 che potrebbero sostituirti. Mostrare ogni segno di debolezza fa paura.

Cosa le ha fatto cambiare idea?

Sapevo di avere il dovere di raccontare questa storia, volevo che le tutti gli altri che hanno subito danni cerebrali sapessero che possono farcela. Volevo che non si sentissero soli. Sapevo di doverlo fare, ma è stata dura.

Dopo l'uscita dell'articolo, la notizia si è presto diffusa e tutti hanno lodato il coraggio e la tenacia della donna.

Tra coloro i quali hanno mostrato supporto verso l'attrice, ci sono i colleghi di set Jason Momoa, Maisie Williams e Sophie Turner.

Momoa ha fatto parte del cast di Game of Thrones solo per una stagione, e ha interpretato il marito di Daenerys, il guerriero dothraki Drogo.

L'amicizia che lo lega a Emilia è ormai cosa nota e l'attore di Aquaman ha approfittato delle ultime dichiarazioni della collega per ribadire quanto profondamente la stimi.

Ai microfoni di Entertainment Tonight, ha detto:

Ho vissuto l'intera situazione da vicino per molto tempo. Avevamo tutti paura e cercavamo un modo per aiutarla.

In seguito ai due aneurismi, Emilia ha dato avvio a un'associazione benefica, chiamata Same You, per aiutare chi ha sofferto dello stesso problema.

Momoa ha commentato in questo modo:

Penso sia bellissimo che sia tanto coraggiosa e che voglia aiutare il mondo a essere cosciente di queste cose.

Jason Momoa ha dato voce ai sentimenti provati nei difficili momenti in cui la collega stava male.

Sono molto triste, perché l'abbiamo quasi persa più d'una volta. Le voglio un bene dell'anima. Lei è ancora qui e so che farà grandi cose col suo ente benefico.

Adesso Momoa segue Game of Thrones come tutti noi, da semplice spettatore, ha ovviamente le sue preferenze e spera che a trionfare alla fine sia proprio Daenerys, che lui chiama "La mia Khaleesi!"

Momoa comunque non è l'unico membro del cast di GoT and aver commentato la vicenda di Emilia Clarke.

Durante il tour promozionale per Game of Thrones, anche a Maisie Williams e Sophie Turner è stato chiesto di dire qualcosa in proposito.

Le due giovani attrici sono state intervistate da Extra e hanno definito la loro amica e collega una vera combattente, facendo eco alle parole già condivise su Instagram da Lena Headey.

Maisie ha spiegato:

È una grande, è davvero, davvero in forma. Per non parlare della sua associazione di beneficenza... Siamo fiere di lei. Sono così felice che lei possa condividere quello che ha passato col resto del mondo, così da ispirare altri che hanno sofferto come lei.

"Parliamo di una vera combattente", ha aggiunto infine la Turner con orgoglio.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.