FoxCrime  

Law & Order SVU rinnovata per la ventunesima stagione

di - | aggiornato

Quando l'allievo supera il maestro: uno degli spinoff di Law & Order, SVU, è stato rinnovato per la stagione 21. La serie originaria si era fermata a 20.

827 condivisioni 1 commento

Condividi

Pochi, pochissimi altri nel mondo delle serie TV possono vantare un traguardo così ragguardevole. Dopo 20 anni di episodi, Law & Order: Unità speciale non ha ancora esaurito il suo cammino.

La serie di Dick Wolf, nata dal franchise di Law & Order - serie che rivoluzionò il genere in TV - è stata rinnovata per la ventunesima stagione. Sia l'originale Law & Order che un'altra serie di lunghissima durata e molto amata dal pubblico USA, Gunsmoke, si erano fermate a quota 20. Con il rinnovo numero 21, insomma, l'allievo supera il maestro.

Mariska Hargitay, protagonista nei panni del Detective Oliva Benson, produttrice esecutiva e regista di diversi episodi, si è detta entusiasta:

Sono profondamente orgogliosa di essere parte di questa serie pionieristica e onorata di fare la storia della televisione, oggi. La longevità e il successo continuato di SVU sono la prova non solo della potenza della narrazione della serie e della sua capacità di connettersi con gli spettatori, ma anche della sua necessità. Abbiamo raccontato storie importanti per 20 anni, e continueremo a farlo.

Creata da Wolf nel 1999, nei suoi vent'anni di onorata carriera Law & Order: SVU ha conquistato un Golden Globe (alla Hargitay come migliore attrice), 6 Emmy Awards e diversi altri premi.

Incentrata sull'unità speciale del Dipartimento di Polizia della città di New York che si occupa di crimini a sfondo sessuale, abusi di minori e violenze domestiche, la serie nel corso degli anni ha fatto molto parlare di sé per l'importante messaggio che ha ripetutamente lanciato con le sue storie, spesso ispirate alla realtà: le vittime sono vittime. Mai colpevoli - in alcun modo - di "attirarsi" le tragedie che le colpiscono.

Molto amata dal pubblico, sempre costante negli ascolti e ormai entrata di diritto nella storia del piccolo schermo, SVU ha dapprima visto la detective Benson lavorare in coppia con il collega Elliot Stabler (Christopher Meloni), che nel 2011 ha lasciato il posto al detective Nick Amaro (Danny Pino), a sua volta uscito di scena alla fine della stagione 16.

Al suo posto, entra nel cast Dominick Carisi Jr., detto Sonny, interpretato da Peter Scanavino.

Fra gli altri personaggi storici ricordiamo il detective John Munch (Richard Belzer), il detective Odafin "Finn" Tutuola (Ice-T) e il capitano Don Cragen.

Law & Order: SVU non si è limitata a fare la storia in TV. Ha anche superato i confini: la sua protagonista, Mariska Hargitay, nella vita reale è diventata un avvocato specializzata nella difesa delle vittime di aggressioni sessuali.

Da sempre impegnata affinché la giustizia rispetti le vittime, la Hargitay è diventata nel corso degli anni, ancor prima della specializzazione in legge, un'icona dei diritti dei più deboli, amatissima dal pubblico e simbolo di come anche le serie TV, a volte, possano dare conforto alle vittime degli abusi più odiosi. Come testimoniano le migliaia di lettere di ringraziamento che la produzione, e la Hargitay in particolare, ricevono ogni anno.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.