FoxComedy

Paola Cortellesi protagonista di Ma cosa ci dice il cervello

di - | aggiornato

Il 18 aprile arriva al cinema la nuova commedia di Riccardo Milani. Nel cast Stefano Fresi, Vinicio Marchioni, Lucia Mascino, Claudia Pandolfi e Giampaolo Morelli.

3 condivisioni 0 commenti

Condividi

Paola Cortellesi è una supereroina, o ameno lo è al cinema!

Dopo aver interpretato una befana sui generis nel recente La befana vien di notte, ha indossato i panni di una straordinaria agente segreto in Ma cosa ci dice il cervello, commedia scritta a quattro mani e diretta dal marito Riccardo Milani.

Nel film, in arrivo al cinema dal 18 aprile, interpreta Giovanna, una impiegata ministeriale che nasconde un’identità segreta, quella di una 007 Made in Italy, la cui missione è combattere le piaghe sociali di oggi: la maleducazione e la rabbia.

Il film racconta con ironia e leggerezza le cattive abitudini degli italiani, e spinge a una reazione contro l’ignoranza e l’aggressività dilagante.

Milani riunisce un cast corale eccezionale, per dar vita a una commedia irresistibile.

Il poster ufficiale di Ma cosa ci dice il cervello, la nuova commedia con Paola Cortellesi Vision

La trama

Giovanna (Paola Cortellesi) è una donna dimessa, addirittura noiosa, che si divide tra il lavoro al Ministero, gli impegni scolastici di sua figlia Martina e gli sfottò della sua esuberante mamma (Carla Signoris).

Dietro questa scialba facciata, Giovanna in realtà è un agente segreto, impegnato da venti anni in pericolosissime missioni internazionali. In occasione di una rimpatriata tra vecchi compagni di liceo, i gloriosi Fantastici 5 (Stefano Fresi, Vinicio Marchioni, Lucia Mascino, Claudia Pandolfi), tra ricordi e risate, Giovanna ascolta le storie di ognuno e realizza che tutti, proprio come lei, sono costretti a subire quotidianamente piccole e grandi angherie al limite dell’assurdo.

Con tutti i mezzi a sua disposizione e grazie ai più stravaganti travestimenti, darà vita a situazioni esilaranti che serviranno a riportare ordine nella sua vita e in quella delle persone a cui vuole bene.

L'attrice comica Paola CortellesiHDGetty Images

Il cast

  • Paola Cortellesi: non c’è un canale artistico dove l’attrice romana non abbia dato prova del suo talento. È stata comica e imitatrice brillante a fianco della Gialappa’s Band, doppiatrice (sua la voce in Persepolis), cantante, sceneggiatrice, protagonista di alcune delle commedie più divertenti degli ultimi anni (Come un gatto in tangenziale). Nel film interpreta Giovanna.
  • Stefano Fresi: dopo tanti anni di teatro è grazie a Michele Placido che l'attore approda al cinema. Nel 2000 fa parte del cast di Romanzo criminale, ma è con il ruolo del chimico lavapiatti in Smetto quando voglio che raggiunge il vero successo. Fresi ha da poco deliziato il pubblico con due personaggi particolari, l’osservatore di arcobaleni in C’è tempo e il monaco Salvatore nella serie TV Il nome della rosa. In Ma cosa ci dice il cervello è uno dei Fantastici 5.
  • Vinicio Marchioni: famoso per il suo Freddo nella serie TV Romanzo criminale, si fa notare al cinema con 20 sigarette. L’attore romano è spesso impegnato anche in teatro, dove recentemente ha portato in scena Uno Zio Vanja, spettacolo di cui è regista e protagonista assieme a Francesco Montanari. In Ma cosa ci dice il cervello è un allenatore di calcio amico di Giovanna.
  • Lucia Mascino: attrice teatrale di enorme talento (soprattutto nelle collaborazioni con Filippo Timi), al cinema ha partecipato a film di grandi registi italiani come Nanni Moretti e Roberto Andò. Magnetica nelle sue performance, in Ma cosa ci dice il cervello interpreta una dottoressa della mutua amica di Giovanna e dei Fantastici 5.
  • Claudia Pandolfi: debutta al cinema a 18 anni nel film Le amiche del cuore di Michele Placido, ma è con la TV che ottiene il maggior successo di pubblico, dove recita in due serie cult come Un medico in famiglia e Distretto di polizia. Nella sua lunga carriera ha collaborato con grandi registi come Paolo Virzì, Cristina Comencini e Leonardo Pieraccioni. In Ma cosa ci dice il cervello è una dei Fantastici 5.
  • Giampaolo Morelli: attore napoletano amato dal pubblico, soprattutto per la sua interpretazione dell’Ispettore Coliandro, è con i Manetti Bros. che trova l’alchimia perfetta. Con loro collabora alla sceneggiatura di Song’e Napule, ed è protagonista di Ammore e malavita. In Ma cosa ci dice il cervello è l’ex marito di Giovanna.   

Le premesse per andare al cinema ci sono tutte: un cast di ottimi attori italiani, una sceneggiatura che dosa commedia e riflessione sociale, e una splendida mattatrice come Paola Cortellesi. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.