FoxCrime

[Spoiler!]

Terminator: Dark Fate, nuove immagini e novità sul film con Arnold Schwarzenegger

di - | aggiornato

È iniziata la promozione di Terminator: Dark Fate. Giovedì 4 aprile al CinemaCon dove sono intervenuti gli attori protagonisti del film.

L'attore Arnold Schwarzenegger con Linda Hamilton nel 2019 Paramount Pictures/Skydance Productions

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

Paramount Pictures ha iniziato la promozione dell'ambizioso nuovo film della saga di Terminator.

La casa di produzione ha approfittato della manifestazione CinemaCon, tenutasi a Las Vegas dall'1 al 4 aprile 2019, per presentare tre scene del film Terminator: Dark Fate e il cast, composto dai ritorni di Arnold Schwarzenegger e Linda Hamilton e dalle nuove aggiunte Mackenzie Davis, Natalia Reyes e Gabriel Luna. 

Il sito americano Deadline riporta la descrizione delle scene di Terminator: Dark Fate mostrate alla manifestazione:

Attenzione! Possibili spoiler!

  1. Il personaggio di Mackenzie Davis arriva dal futuro, attraverso un portale di colore blu, sul ponte di Los Angeles. Come consuetudine, da chi arriva dal futuro nei film di Terminator, Davis piomba sulla Terra completamente nuda. Quando sul luogo giungono i poliziotti, il personaggio di Davis li elimina
  2. Mackenzie Davis, nelle vesti di personaggio buono, combatte contro il Terminator in forma di metallo liquido interpretato da Gabriel Luna e un Terminator di metallo. Durante lo scontro, la donna che viene dal futuro viene salvata da Sarah Connor (interpretata da Linda Hamilton), che si presenta facendo saltare in aria i due Terminator
  3. Arnold Schwarzenegger è su un elicottero in volo, il suo personaggio spara con una enorme mitragliatrice alla fabbrica di Terminator.  

Qui sotto potete vedere le nuove immagini ufficiali pubblicate da Paramount Pictures e Skydance Productions:

Il capo di Paramount Pictures, Jim Gianopulos, ha confermato che la storia del film riparte dalla fine di Terminator 2 - Il giorno del giudizio (datato 1991 e diretto da James Cameron), mentre Arnold Schwarzenegger ha manifestato la sua gioia nel rivedere il cast riunito:

Sono così contento che tutti siano tornati [Linda Hamilton e James Cameron in veste di produttore]. È dove tutto è cominciato nel 1984 e ha cambiato la mia vita.

Poi, riferendosi a Linda Hamilton - che interpreta ancora Sarah Connor - dice di essersi stupito del fatto che ancora oggi ha una forza e una energia incredibile. Sul set, infatti, l'attrice ha messo a dura prova il suo corpo proprio come nel 1991, quando recitava in Terminator 2 - Il giorno del giudizio.

Linda Hamilton, invece, ha parlato degli altri film della saga di Terminator, ovvero di quelli che non sono stati presi in considerazione nella timeline del nuovo film.

Secondo l'attrice, l'assenza dei protagonisti principali nel franchise, i troppi nuovi personaggi e le troppe linee narrative hanno decretato il mancato successo degli altri film di Terminator.

Per quanto riguarda il suo coinvolgimento in Terminator: Dark Fate, l'attrice dichiara:

Mi sono presa 6 settimane per pensarci seriamente prima di decidere di farlo. Non ero sicura di volerlo fare. Non volevo che sembrasse solo un'operazione per prendere soldi senza vergogna. Sto vivendo una vita tranquilla e amorevole che non implica il fatto di essere una star e ci ho dovuto davvero pensare bene.

Nessuno ha svelato dettagli sulla trama, che resta segretissima.

Terminator: Dark Fate è diretto da Tim Miller e sarà nelle sale americane dal primo novembre 2019. Non ci sono ancora notizie sulla data di uscita nelle sale italiane.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.