FOX

Joe Dempsie parla del percorso di Gendry in Game of Thrones (e del fatto che tutti lo scambino per Podrick!)

di - | aggiornato

Intervistato da People ed Entertainment Weekly, Joe Dempsie ha parlato di alcune curiosità legate a Gendry e al suo ruolo in Game of Thrones: dal provino che lo mandò nel panico al ritrovare Maisie Williams sul set.

Joe Dempsie nei panni di Gendry in Game of Thrones HBO

100 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il momento dell'esordio di Game of Thrones 8 si fa sempre più vicino e in questi giorni, come non mai, gli attori protagonisti dell'ultima stagione della serie TV di HBO sono sotto i riflettori. Tra loro c'è anche il britannico Joe Dempsie, che veste i panni di Gendry — il giovane fabbro e figlio illegittimo del fu re Robert Baratheon e che avrebbe quindi diritto di reclamare il trono per sé.

Nel corso di un'intervista concessa a People, l'attore di Liverpool ha parlato di alcuni curiosi aspetti legati al suo personaggio e al suo lavoro su Game of Thrones, sfiorando anche un tema molto caldo: cosa possiamo aspettarci da Gendry nella stagione finale.

Gendry e Podrick non sono la stessa persona

Ebbene sì: se vi è mai capitato di confondere il fabbro Gendry con lo scudiero Podrick, sappiate che non siete gli unici. Come raccontato da Dempsie a Entertainment Weekly, è anzi uno scambio di persona che avviene abbastanza di frequente, sia per una somiglianza fisica tra i due che per il loro temperamento abbastanza onesto e mite.

L'attore ha raccontato che, in alcuni casi, dei fan lo hanno fermato per strada, chiedendogli "tu sei quello di Game of Thrones, vero?". Davanti alla sua conferma proseguivano con "ah, sì, sei quel ragazzo impacciato!", a quel punto lui solitamente replicava "no, non sono lui, ma anche lui è un grande".

Joe Dempsie e Daniel Portman in Game of ThronesHBO
L'innegabile somiglianza tra Gendry e Podrick

Proprio a causa di questa somiglianza, come spiegato da Dempsie, in Game of Thrones7 si è deciso di far comparire Gendry con i capelli rasati. Una misura che doveva aiutare i fan a distinguere meglio i due giovani e una scelta che probabilmente sarà riproposta anche per l'ultima stagione.

Il viaggio di Gendry in Game of Thrones 8

Nel corso dell'intervista concessa a People, Dempsie è stato stuzzicato più volte dalle domande inviate dai fan, che chiedevano qualche piccola anticipazione. La risposta è però stata la stessa di tutti gli altri membri del cast: "non posso dire niente di nessuna cosa". In merito a cosa possiamo aspettarci dal personaggio di Gendry, però, l'attore ha commentato spiegando che avrà un ruolo "attivo e abbastanza prevedibile".

A Entertainment Weekly ha poi confermato che Gendry lavorerà ancora come fabbro e prenderà parte alla grande battaglia di Game of Thrones 8, ora armato di una mazza ferrata. La scena, ricorda Dempsie, è stata davvero complessa e faticosa da girare, al punto che difficilmente in futuro si rivedrà qualcosa di così ambizioso:

Penso sia stata senza dubbio la sequenza di riprese più spaventosa con cui abbia mai avuto a che fare. Diventi un nottambulo, ogni notte si arrivava a un punto di rottura, verso le due del mattino, in cui tutti iniziavano a comportarsi in modo strano. È stato incredibile poter essere parte di quello che abbiamo girato.

Quando, nel corso degli anni, tutti mi chiedevano "cosa ti piacerebbe succedesse a Gendry?", ho sempre detto in qualche modo che mi sarebbe piaciuto fosse ancora lì per la sfida finale. Che potesse sventolare la sua mazza ferrata — è la mia nuova arma, questa stagione —nel bel mezzo della notte. Quando sei là fuori con altri duecento attori e fa un freddo terribile, non hai nemmeno bisogno di recitare. Penso che non rivedremo mai più qualcosa del genere.

Gendry e Arya? No comment

Quando gli è stato chiesto da People se potesse anticipare qualcosa sul ritrovarsi di Gendry e Arya Stark, che avevano avuto una bella affinità nella stagione 3 (ma che non si vedono da allora), Dempsie si è ovviamente chiuso dietro un no comment. Tuttavia, davanti a Entertainment Weekly ha parlato più apertamente del fatto che abbia potuto lavorare di nuovo fianco a fianco con l'attrice Maisie Williams, che interpreta proprio la giovane e agguerrita erede di casa Stark:

Ho amato poter recitare con Maisie nelle prime tre stagioni e già all'epoca dissi che si trattava di una delle migliori attrici con cui avessi mai lavorato. Non giovani attrici: semplicemente attrici in generale. Poter vedere che è addirittura migliorata, non solo in Game of Thrones ma anche per altre cose, beh... mi ha reso impaziente di poter tornare a lavorare sul set con lei.

Maisie Williams e Joe Dempsie sul set di Game of ThronesHDHBO
Gendry e una giovanissima Arya nelle prime stagioni di Game of Thrones

Secondo i leak emersi qualche giorno fa (ma tutti da confermare), proprio Gendry e Maisie potrebbero avere un intreccio amoroso di qualche tipo, che non ci è dato sapere se riuscirà ad arrivare a compimento o meno — considerando la situazione in cui verserà Grande Inverno in questa stagione finale.

Dempsie tra teorie e provini

Tra le domande che People ha proposto a Joe Dempsie figurano diverse curiosità dei fan: in risposta ai loro quesiti, Dempsie ha affermato, ad esempio, che il suo personaggio e quello del Mastino sarebbero perfetti per una sitcom e che "è solo questione di tempo" prima che qualcuno la realizzi come spin-off di Game of Thrones.

Messi da parte gli scherzi, l'attore ha dichiarato che la teoria più folle che abbia mai letto su Game of Thrones è che tutto sia semplicemente una parte di Westworld. Effettivamente, riconosciamo noi stessi che sarebbe qualcosa di decisamente folle e l'attore si dice intrigato: "ogni tanto mi prendo il merito di essere stato io a venirmene fuori con l'idea di questa teoria."

Tra le sue risposte, anche il divertente racconto del momento del provino che gli ha dato il suo ruolo in Game of Thrones: inizialmente, partecipò alle selezioni per Jon Snow e per altri due personaggi, oltre che a quelle per Gendry. Davanti all'intero staff del dietro le quinte della serie, produttori compresi, l'attore si sentì dire che il suo accento fosse un po' "complicato" e probabilmente sarebbe stato di difficile comprensione per il pubblico statunitense.

Per questo motivo, decise di provare a smorzarlo un po', ma il risultato fu estremamente deludente — almeno per lui — e se ne andò convinto di aver combinato un disastro, dopo quello che definisce "uno dei peggiori provini che abbia mai fatto". Quando, invece, venne richiamato e gli venne assegnata la parte, il suo unico commento fu "deve esserci stato un terribile errore", al punto che si convinse che probabilmente HBO fosse nel panico per non essere riuscita ancora a trovare qualcuno e avesse quindi dovuto accontentarsi di lui.

Joe Dempsie alla prèmiere di Game of Thrones 8HDGetty Images
Joe Dempsie è il fabbro Gendry in Game of Thrones

Game of Thrones 8 debutterà con il primo dei sei episodi finali il prossimo 14 aprile. In attesa della messa in onda, ora finalmente vicina, avete già letto le novità che ci sono state anticipate dalle modifiche apportate alla sigla?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.