FOX

Come finirà Avengers: Endgame? Nessuno fan lo ha indovinato (né lo farà mai)

di - | aggiornato

Nonostante i fan abbiano pensato a ogni possibile epilogo per l'atteso Avengers: Endgame, i fratelli Russo hanno dichiarato che nessuno ha ancora svelato i segreti dietro al gran finale del film.

556 condivisioni 0 commenti

Condividi

Avengers: Endgame chiuderà quello che può essere definito senza ombra di dubbio come il capitolo più lungo della storia del Marvel Cinematic Universe, durato ben undici anni e ventidue film.

In questi mesi di attesa i fan hanno cercato in tutti i modi di decifrare cosa succederà alla fine del film, specie dopo che Thanos ha polverizzato metà delle forme di vita dell'universo nel precedente capitolo della serie. Gli appassionati hanno quindi spremuto le meningi pur di elaborare la miglior teoria relativamente a quando e in che modo i Vendicatori riusciranno a "cancellare" gli eventi visti in Avengers: Infinity War (tra ipotetici reset temporali e viaggi nel Regno Quantico).

Secondo i registi Anthony e Joe Russo (via ComicBook), nessuna teoria riportata dai fan è riuscita a prevedere con precisione gli eventi del prossimo blockbuster targato Marvel Studios. Ecco le parole di Anthony nel corso di una recente intervista con il giornalista Jake Hamilton.

I fan sono così appassionati che passano davvero tanto tempo con questi personaggi, pensando a loro e usando l'immaginazione per cercare di capire dove andranno a parare le loro storie. A volte sono delle teorie fuori di testa, altre volte sfiorano la verità... Insomma, puoi andarci molto vicino ma non lo sarà mai del tutto.

Joe Russo ha poi rimarcato a chiare lettere il loro modo di fare cinema, specie per quanto riguarda l'approccio ai vari film del MCU.

La nostra missione è sempre quella di sorprendere le persone. Quindi cerchiamo di fare scelte davvero sorprendenti.

Ma non solo: i fratelli Russo hanno sottolineato a Collider che il finale di Endgame è stata la prima cosa a cui hanno pensato mentre creavano i due capitoli finali della saga dedicata ai Vendicatori.

Quando lavoravamo su Infinity War ed Endgame, la prima cosa che abbiamo fatto è stata concepire il finale di Endgame. Questo perché volevamo sapere in quale direzione stavamo andando. È molto difficile raccontare una storia se non sai dove stai andando. Abbiamo avuto un processo creativo molto specifico con gli sceneggiatori Christopher Markus e Stephen McFeely, in cui abbiamo passato mesi in una stanza discutendo di una struttura a tre pagine. Letteralmente, la prima pagina è l'atto uno, la seconda l'atto due, la terza l'atto tre. Doveva trattarsi di una cosa del tipo 'Ecco da dove iniziamo, ecco cosa accade nel mezzo ed ecco dove finisce.' Partendo da questa base, è molto più facile arrivare a una sceneggiatura. Si tratta di un formato più malleabile per lavorare con uno schema più breve, passando il tempo a parlarne e a pensarci sopra. Sapevamo sin da subito quindi come sarebbe andata a finire la storia.

Avengers: Endgame (2019)

Data uscita in Italia: 24 aprile 2019 voto 8,8
  • Titolo originale: Avengers: Endgame

  • Genere: Avventura, Azione, Fantascienza, Fantasy, Supereroi

  • Nazione: Stati Uniti d'America

  • Regista: Anthony Russo, Joe Russo

  • Durata: 181 min

  • Cast: Brie Larson, Robert Downey Jr., Chris Hemsworth, Scarlett Johansson, Chris Evans, Paul Rudd, Jeremy Renner, Bradley Cooper, Karen Gillan, Dave Bautista, ...

Inoltre, la trama non è stata modellata in base alle aspettative del pubblico, bensì su ciò che desideravano i fratelli Russo.

Per quanto amiamo il pubblico - e lo amiamo davvero, una delle cose che apprezziamo dell'essere registi è vivere un film che abbiamo realizzato con loro  - non pensiamo a ciò che desiderano gli spettatori mentre creiamo una storia. Generalmente pensiamo solo alla nostra reazione alla storia che stiamo raccontando. Lo usiamo come metro per le scelte che dovremmo fare, in termini di stuttura, dove trascorriamo il nostro tempo e dove non non lo facciamo. Direi che, in generale... ciò che ci guida sono i nostri gusti e la nostra reazione emotiva che stiamo vivendo.

Anche i membri principali del cast del film sono assolutamente certi che nessuno sarà mai in grado di decifrare gli eventi principali di Endgame, prima di vederlo coi loro occhi nelle sale. In primis troviamo le parole di Robert Downey Jr., interprete di Tony Stark/Iron Man (via Cinemablend).

Ti garantisco che non c'è modo che qualcuno possa indovinare cosa succederà. Infinity War è stato folle, ma questo sarà il nostro momento di gloria.

Ecco invece cosa ne pensano i restanti membri del gruppo, nella più recente featurette rilasciata da Marvel Studios anche via Twitter.

[Chris Evans/Captain America] Quando pensi che Marvel abbia tirato fuori ogni singolo trucco dalla borsa, in realtà lo hanno solo tenuto in serbo per quest'ultimo film.

[Scarlett Johansson/Black Widow] Si tratta della più alta posta in gioco che i Vendicatori abbiano mai affrontato.

[Brie Larson/Captain Marvel] Sarà la fine di uno spettacolo pirotecnico, il gran finale.

[Jeremy Renner/Hawkeye] La narrazione è folle, semplicemente non sai cosa aspettarti.

La verità sul destino dei Vendicatori la scopriremo solo a partire dal 24 aprile, giorno in cui Avengers: Endgame farà il suo debutto nelle sale cinematografiche italiane.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.