FOX

Harry Potter: la tomba di Dobby è stata distrutta

di - | aggiornato

Il monumento funebre creato dai fan per onorare la coraggiosa morte di Dobby, il fedele elfo domestico della saga di Harry Potter, è stato distrutto.

La tomba di Dobby a Freshwater Beach, nel Pembrokeshire Warner Bros.

2k condivisioni 0 commenti

Condividi

Sulla spiaggia di Freshwater West, nel Pembrokeshire, nei pressi dell'edificio che aveva ospitato Villa Conchiglia (Shell Cottage) nel settimo film di Harry Potter, si ergeva un piccolo monumento funebre in onore di Dobby, l'elfo domestico.

Set per le riprese di Harry Potter e i Doni della Morte Western Telegraph
Location utilizzata per Shell Cottage (Villa Conchiglia), nei cui pressi è stata posizionata la tomba di Dobby

La tomba era stata creata dagli appassionati della saga per commemorare l'eroica dipartita dell'amato personaggio nell'ultimo libro (e penultimo film), Harry Potter e i Doni della Morte, e situtata nello stesso luogo dove effettuarono le riprese della pellicola.

Una lapide con su scritto 'Qui giace Dobby, un elfo libero' era stata posizionata al centro del monumento commemorativo - costituito principalmente da pietre colorate di diversa grandezza -, visitato da migliaia di fan nel corso degli anni.

Lapide commemorativa in onore di Dobby, l'elfo domesticoHDWestern Telegraph
Monumento funerario creato dai fan nel Pembrokeshire in memoria di Dobby

L'8 aprile, però, un abitante del posto, Hooi-Ling Lim, ne ha segnalato la deturpazione.

La tomba di Dobby creata dai fan di Harry Potter, ora distruttaWestern Telegraph
La tomba di Dobby nel Pembrokeshire, ora ridotta a un cumulo di macerie

Secondo quanto dichiarato dall'uomo al Western Telegraph, fino a qualche giorno fa il monumento era ancora intatto, mentre ora si presenta come un ammasso disordinato di pietre e rami.
È ancora ignoto il colpevole di questo gratuito (e crudele) atto di vandalismo.

Difficilmente, comunque, un tale gesto impedirà ai fan di continuare a ricordare, a modo loro, il coraggioso elfo domestico.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.